Piovono critiche da un ex WWE su Bray Wyatt: "Non riceve heat dal pubblico"

Dopo averlo visto tornare ad Extreme Rules e poi a Smackdown, Bray Wyatt viene messo subito "in castigo" da un ex WWE

by Roberto Trenta
SHARE
Piovono critiche da un ex WWE su Bray Wyatt: "Non riceve heat dal pubblico"

Durante la puntata di venerdì notte di Friday Night Smackdown, esattamente dopo una settimana dal suo ritorno sui ring dello show blu, Bray Wyatt è diventato suo malgrado di nuovo protagonista di un QR Code che la WWE ha inserito in un video della maschera di Wyatt.
Il nuovo personaggio che è apparso per la prima volta a Smackdown la scorsa settimana e che parlava come posseduto verso Wyatt al centro del ring, ha mandato in scena un nuovo video, che questa volta conteneva nascosto dentro di sè uno di quei codici che ormai abbiamo imparato a conoscere nelle ultime settimane e negli ultimi mesi.

Scannerizzando questo codice, esce fuori una valutazione psichiatrica di Bray Wyatt, nella quale viene riportato dal medico che fa tale valutazione, che il wrestler ha difficoltà a mostrare rimorso o empatia. Nel promo che aveva poco prima fatto Wyatt nella stessa puntata, il wrestler aveva affermato di aver fatto cose orribili in passato, ma che appunto non gli importava, confermando la diagnosi emersa poco dopo.

Questa sembra essere la nuova sfaccettatura che la WWE vuole dare al personaggio dai mille volti della federazione, con Wyatt che starebbe già combattendo con alcuni demoni che non si capisce bene se sono dentro di lui o no.

Dutch Mantell critica il personaggio di Bray Wyatt

Nell'ultima puntata dello Story Time with Dutch Mantell, l'ex manager della WWE, conosciuto sui ring dei McMahon come Zeb Colter, per anni al fianco di Alberto Del Rio e Jack Swagger, ha voluto criticare aspramente la direzione che starebbe utilizzando la WWE con il personaggio di Bray Wyatt.

Nel suo intervento, Mantell ha infatti affermato:

"Non sono ancora il più grande fan di Bray, ma il problema non è lui, quanto il valore di mercato. Devi sempre tutto ai fan. E quello che sto dicendo è che se a te piace Bray, gli dai di certo più potere.

Ma non penso sia così, a parte per quanto riguarda la vendita del merchandise, che da quello che ho sentito ha toccato vette astronomiche, non penso abbia aggiunto molto ai live event, ai ppv e agli ingressi in totale perché tornerebbe solamente sul ring, per battere gente a caso.

Dov'è l'heat in tutto ciò? Non c'è heat. Voglio dire lui non l'ha fatto, ma batterà solo gente a caso. Quindi come fai a far fischiare un tipo se nella pratica andrà a battere pulito un altro atleta.

Siete impazziti? Niente. Lui va li e lo batte. Quindi questo è il problema che ho visto con lui".

Bray Wyatt Smackdown
SHARE