Shawn Michaels fa i complimenti alla figlia di The Rock

In pochi si aspettavano che Shawn Michaels avrebbe lavorato così bene anche nel backstage

by Simone Brugnoli
SHARE
Shawn Michaels fa i complimenti alla figlia di The Rock

In pochi si aspettavano che Shawn Michaels avrebbe lavorato così bene anche nel backstage. HBK ha infatti aiutato il suo grande amico Triple H a far crescere i giovani talenti di NXT e il suo contributo è stato apprezzato da tutti.

Il 57enne di Chandler è un’icona di questo business, avendo fatto breccia nel cuore di milioni di fan in tutto il pianeta. Oltre ad essere un quattro volte campione del mondo, Shawn si è aggiudicato per due volte consecutive il Royal Rumble match ed è stato il primo a completare il Grand Slam.

Michaels si è ritirato definitivamente nel 2010, a WrestleMania 26, dopo essersi arreso a The Undertaker in uno dei match più belli dell’era moderna. Durante un incontro con i media qualche giorno fa, HBK ha presentato ‘NXT TakeOver: Deadline’, un evento che si terrà il 10 dicembre.

L’ex WWE Champion ha inoltre parlato del futuro di Ava Raine (la figlia di The Rock) e Valerie Loureda.

HBK elogia Ava Raine

“Entrambe stanno andando alla grande, anche se è ancora troppo presto per sbilanciarsi” – ha dichiarato Michaels.

“Non voglio rivelare troppi dettagli in questa sede, ma credo che le vedremo in pianta stabile a NXT nel 2023. Potrebbero farcela anche entro la fine di quest’anno, visto che stanno facendo enormi progressi” – ha aggiunto Shawn.

HBK ha spiegato come questo lavoro abbia riacceso la sua passione per il wrestling: “Adoro dare una mano alle giovani superstar che mettono piede a NXT. Quando ho lasciato il wrestling lottato nel 2010, non pensavo che sarei rimasto coinvolto in questo business.

Volevo allontanarmi e godermi la pensione. Non credevo che – dopo essermi esibito sul ring per così tanti anni – sarei riuscito a trovare nuovi stimoli lavorando nel backstage. Voglio soltanto ripagare la fiducia della dirigenza e non rovinare tutto.

Aiutare i ragazzi non è così facile come potrebbe sembrare. Quando arrivano in WWE, sono insicuri e spaventati. Hanno fame e vogliono sapere come arrivare il prima possibile a WrestleMania. Io li supporto nel loro percorso, senza mai tradire la loro fiducia”.

Shawn Michaels The Rock
SHARE