Ex star WWE analizza la parabola di Cody Rhodes

Cody ha fatto il suo ritorno in WWE a WrestleMania 38

by Simone Brugnoli
SHARE
Ex star WWE analizza la parabola di Cody Rhodes

Dopo aver trascorso nove anni in WWE, Cody Rhodes ha deciso di andarsene nel 2016. Quella scelta ha generato parecchie discussioni e il figlio del leggendario Dusty ha ricevuto numerose critiche da parte degli addetti ai lavori.

Cody è sempre rimasto concentrato sul suo lavoro ed è riuscito a mostrare tutto il suo talento nel circuito indipendente, per poi contribuire alla nascita della All Elite Wrestling nel 2019. All’inizio di quest’anno, il 37enne di Marietta ha lasciato la compagnia di Tony Khan e ha fatto il suo ritorno in WWE a WrestleMania 38.

‘The American Nightmare’ ha sfoderato una serie di prestazioni magnifiche contro Seth Rollins, mandando i fan in visibilio e facendo ricredere tutti i suoi detrattori. La sua magica cavalcata si è interrotta dopo Hell in a Cell a causa di uno strappo al muscolo pettorale.

Nell’ultima edizione del podcast ‘Cafe De Rene’, l’ex superstar della WWE Rene Dupree ha affermato che l’atteggiamento di Cody è totalmente diverso rispetto al passato.

Cody Rhodes è esploso quest'anno

“Quando Cody Rhodes ha messo piede in WWE nel 2007, aveva difficoltà ad interagire con gli altri e ‘pagava’ il fatto di essere un wrestler di seconda generazione” – ha raccontato Dupree.

“Quando è stato ingaggiato da Vince McMahon, aveva appena 21 anni e nessun tipo di esperienza. Sembrava più un attore di Hollywood che un wrestler. Io mi sono avvicinato a lui e gli ho detto che gli avrei dato una mano in caso di bisogno.

Lui mi ha risposto con molta diffidenza, era come se si fosse offeso. Quello di adesso è un Cody molto più maturo e consapevole dei propri mezzi” – ha aggiunto Rene. L’ex manager della WWE Jim Cornette ha commentato il passaggio di Rhodes dalla AEW alla WWE: “Cody aveva intuito con diversi mesi di anticipo come sarebbero andate le cose in All Elite Wrestling.

Faceva sempre più fatica a coesistere con le altre stelle del roster e ha capito che avrebbe avuto un futuro più luminoso in WWE. Ha fatto la scelta giusta”.

Cody Rhodes Wrestlemania
SHARE