Chris Masters: "Ecco cosa penso del mio match di debutto con Stevie Richards"

Chris Masters è tornato a parlare del suo primo match a Raw contro Stevie Richards

by Andrea Scozzafava
SHARE
Chris Masters: "Ecco cosa penso del mio match di debutto con Stevie Richards"

Chris Masters è stato uno degli atleti WWE più discussi di sempre per via del suo incredibile aspetto fisico, tanto che Jerry The King Lawler, durante il debutto di The Masterpiece a Moday Night Raw del 21 febbraio 2005 nel match contro Stevie Richards, ha definito il suo fisico scolpito sulla pietra. Sfortunatamente, ciò che la maggior parte dei fan ricorda è il fatto che Masters abbia frantumato il naso e anche l'osso orbitale di Richards.

Chris Masters: "Non avevo brutte intenzioni con lui"

In un'intervista a "Ten Count" per NBC Sports Boston, Chris Masters è tornato sul suo debutto a Raw del 2005: "Sai, Stevie era molto arrabbiato dopo l'accaduto, ed anche giustamente. Sai, stava urlando e cose del genere. Quando rompi la faccia di qualcuno in quel modo, il naso e l'osso orbitale, è difficile tornare indietro e dire che è solo un incidente. La ritengo una cosa così dura da digerire e penso che, specialmente quando la rivedi, non c'è una spiegazione appropriata".

Chris Masters era consapevole di aver commesso un grave errore quella notte ed era preoccupato per quale sarebbe stata la sua reputazione all'interno della federazione: "In un certo senso impari da quelle cose, l'ultima cosa che volevo era essere etichettato come uno di quei ragazzi grossi e spericolati con cui nessuno voleva lavorare".

Dopo il match di Richards, Masters è stato retrocesso a Sunday Night Heat per circa un mese. Quando la federazione si è sentita sicura che non avrebbe fatto più del male a nessuno, lo hanno riportato a Raw: "Sono rimasto e rimango pieno di rimorsi ancora ma questa è l'unica volta in tutta la mia carriera ventennale, in cui ho fatto male a qualcuno. Non avevo assolutamente intenzione di fare nulla di quel genere ovviamente e so che ho sbagliato".

Durante la prossima Royal Rumble 2023, Chris Masters potrebbe fare il suo ritorno. A far pensare ciò, lo stesso atleta con un post su Twitter in risposta ad una fan che aveva esibito un cartellone in cui chiedeva a Triple H di riportarlo in WWE.

Raw
SHARE