Tragedia per Kevin Nash: Venuto a mancare il figlio Tristen

Un'incredibile e inattesa tragedia colpisce la famiglia di Kevin Nash. Venuto a mancare il giovane figlio di soli 26 anni.

by Aldo Fiadone
SHARE
Tragedia per Kevin Nash: Venuto a mancare il figlio Tristen

Una tremenda notizia sconvolge uno storico protagonista di questa disciplina e del mondo del professional wrestling in generale. Dopo aver perso un caro amico quale fu Scott Hall, in data odierna (la quale coincide proprio con la data di nascita del fu Razor Ramon), il figlio di Kevin Nash, Tristen Nash, è venuto a mancare all'età di 26 anni.

Giovane e dentro il business da tempo seppur non nelle vesti di atleta, Tristen era parte di svariati progetti condivisi con suo padre, tra cui un podcast da qualche tempo ben avviato e per il quale, si vocifera, i due abbiano orgogliosamente curato con amore e dedizione.

Tristen Nash e i rapporti con il padre Kevin

Alcuni di voi probabilmente ricorderanno quando nel periodo in cui nacque il nostro sito, riportammo un aggiornamento in merito ad un litigio alquanto “movimentato” tra Kevin e suo figlio, qualcosa che mostrò delle rotture poi risolte nel tempo.

L'intera famiglia Nash non ha mai avuto gravi problemi umani e per tale motivo sembra essere ancora ignota la reale causa della morte del giovane. Ciò che per ora possiamo riportarvi è senz'altro il tweet del noto Sean Ross di 'Fightful Select' (sito di wrestling esploso negli ultimi anni sul web), il quale annuncia proprio la scomparsa di cui vi stiamo parlando all'interno di questo articolo.

In un momento del genere è difficile trovare le giuste parole, ma nel nostro piccolo cerchiamo di restare il più professionali possibili ricordandovi di continuare a sintonizzarvi sul nostro sito per tutti gli aggiornamenti futuri, specie su questo caso decisamente triste.

Kevin Nash è una leggenda di questo business, una volta WWE Champion, 5 volte WCW Champion, più una run in TNA/Impact Wrestling in cui collezionò per due volte il Legends Championship e i titoli di coppia della federazione.

Nel 2021 ha ricevuto la sua seconda introduzione nella WWE Hall of Fame per la sua militanza nell'NWO dopo quella in singolo datata 2015. L'intero staff di WorldWrestling.it si unisce quindi al cordoglio della famiglia Nash per la grave scomparsa e auguriamo a Kevin e sua moglie una pronta ripresa nel rispetto del lutto che li ha tragicamente colpiti.

SHARE