Wade Barrett commenta un vecchio segmento con un famoso ex calciatore

Wade Barrett ha parlato di un segmento andato in scena a Raw con un famoso ex calciatore

by Andrea Scozzafava
SHARE
Wade Barrett commenta un vecchio segmento con un famoso ex calciatore

Durante i suoi nove anni da superstar WWE, Wade Barrett ha ottenuto grandi risultati da mid-carder. L'ex leader del Nexus ha vinto per cinque volte il titolo intercontinentale e una volta il torneo King of the Ring, circa sette anni fa nel 2015. Successivamente, il 6 maggio 2016 ha lasciato la compagnia dopo aver deciso di non rinnovare. Quattro anni dopo è poi tornato.

Uno dei momenti più celebri della sua carriera da lottatore è stato durante una puntata di Monday Night Raw del 9 novembre 2015, quando Wade Barrett all'epoca noto come King Barrett, ha avuto un breve alterco fisico con l'ormai ex calciatore inglese Wayne Rooney. Il segmento ha visto il calciatore colpire con un pugno la mascella di Barrett durante un incontro tra Sheamus e Cesaro.

Wade Barrett: "Non mi aspettavo un successo del genere di quel segmento"

Il commentatore della WWE, Wade Barrett ha avuto giorni di grande successo dopo il segmento con Wayne Rooney e parlando con Kenny McIntosh di Inside The Ropes, ha rivelato come sapeva che il segmento di Wayne Rooney fosse stato un successo per lui in Inghilterra; infatti, si era fatto conoscere in un paese non molto famoso per il wrestling: "È stato un segmento davvero fantastico. Abbiamo ottenuto esattamente tutto ciò che volevamo da quel segmento. Gli obiettivi sono stati tutti raggiunti e ne erano tutti entusiasti. Guardando il mio Twitter questa cosa è immediatamente diventata virale. Ne parlava ESPN negli Stati Uniti ma anche Sky Sports qui nel Regno Unito. Ho tanti avvisi sul mio Twitter che mi avvertivano di cosa stesse accadendo e mi era apparso come io fossi in quel momento, di tendenza. E' stato incredibile".

Sulle sue sensazioni dopo il segmento di Monday Night Raw: "Stavo facendo tendenza nel Regno Unito perché tutti mi avevano ripreso a essere colpito da Rooney. Non me lo sarei mai aspettato di essere in tendenza nel Regno Unito. In tutto il mondo non si faceva che parlare di me. Sono arrivato a fare tendenza anche in Australia ma non solo anche in Giappone e in Nigeria. Ero di tendenza dappertutto. I fan erano scatenati".

Raw
SHARE