Ronda Rousey: "Cerco di elevare le ragazze con grandi potenzialità"

Ronda Rousey ha rivelato di poter scegliere chi affrontare in WWE

by Andrea Scozzafava
SHARE
Ronda Rousey: "Cerco di elevare le ragazze con grandi potenzialità"

Grazie alla schiacciante vittoria su Liv Morgan a Extreme Rules, Ronda Rousey ha difeso ancora una volta con successo il suo titolo femminile di SmackDown. Da quando è tornata in WWE alla Royal Rumble del 2022, la Rousey ha ottenuto grandi soddisfazioni per quanto riguarda la divisione femminile. L'ex star UFC ha vinto la Women's Royal Rumble, ha sfidato Charlotte Flair a WrestleMania e poi ha vinto per due volte il titolo femminile di SmackDown sconfiggendo lungo il suo cammino ragazze dal calibro di Charlotte Flair, Liv Morgan e Natalya.

Una volta arrivata in WWE, Rousey è stata subito coinvolta in rivalità piuttosto importanti con una serie di celebrità lottando anche sui più grandi palcoscenici della compagnia. Ciò ha portato alcuni fan a pensare che la donna possa scegliere lei i suoi avversari in modo che sia sempre al centro della federazione.

Ronda Rousey può scegliere con chi lottare in WWE

Durante "Ronda On The Road" su Youtube, Ronda Rousey ha svelato che può scegliere con chi lavorare ma tutto questo serve solamente per far elevare altre ragazze: "Sono viziata dal fatto che posso scegliere con chi voglio lottare. Sono del tipo: 'Ehi, penso che questa ragazza sia fantastica e abbia molto potenziale, quindi voglio affrontarla'. Se qualcuna mi piace, quindi cerco di fare in modo che le persone vedano quanto sono grandiose".

Una delle star con cui Ronda Rousey si è abbattuta recentemente a SmackDown, è stata l'ex campionessa femminile di NXT Raquel Rodriguez. Il match tra le due è stato incredibilmente ben accolto dai fan, lasciando molti sostenitori soddisfatti. Dopo l'incontro, la campionessa ha svelato che desiderava lavorare da tempo con lei: “Sono una grande fan di Raquel. Era davvero da un po' che volevo fare un match con lei. Penso che sia solo così dannatamente forte e quindi non devo preoccuparmi di farle del male o altre cose di questo tipo. E' straordinaria e mi sono divertata tanto con Raquel".

Qualche giorno fa, Ronda Rousey ha invocato un cambio di booking in WWE: "Una cosa che manca davvero è che nessuna delle donne ha storyline se non collegate ai titoli. Questa è una cosa che gli uomini hanno e che bisogna cambiare". Di recente è anche emerso che l'ex Superstar WWE ora in AEW, Saraya si fosse candidata a manager di Ronda Rousey.

Ronda Rousey
SHARE