La WWE ha grandi piani per una stable di Bray Wyatt? Le ultime news smentiscono tutto

Dopo aver visto il suo clamoroso ritorno a Extreme Rules, arriva un'altra notizia contraddittoria sull'alter ego del Fiend

by Roberto Trenta
SHARE
La WWE ha grandi piani per una stable di Bray Wyatt? Le ultime news smentiscono tutto

Durante la puntata di Friday Night Smackdown andata in onda venerdì notte, Bray Wyatt è tornato dopo oltre un anno a fare il suo primo promo davanti ad un pubblico in carne ed ossa, dopo aver lasciato la WWE mentre la compagnia stava poco alla volta cercando di tornare in scena con un pubblico vero, dopo le prime ondate di covid più pesanti.

Con un volto visibilmente emozionato e la lacrima che è uscita perentoria, lasciando intravedere tutta la sua emozione, Bray Wyatt ha parlato come semplice ragazzo e non come performer, non nascondendosi dietro nessun personaggio e nessuna gimmick e spiegando come tutto il tempo passato fuori dalla WWE, è stato tempo perso inutilmente, senza fare nulla.
Ad un certo punto, però, le luci dell'arena si sono spente completamente, con Wyatt che è stato interrotto da qualcuno che indossava la maschera che aveva lui ad Extreme Rules, il quale lo ha messo in guardia dal maxischermo dell'arena, lasciando poi tutto buio ancora una volta, con le telecamere che non sono più tornate sull'atleta, chiudendo così lo show.

Bray Wyatt avrà davvero una stable in WWE?

Nelle ultime settimane si è molto parlato dei personaggi visti ad Extreme Rules sotto i panni dei pupazzi della Firefly Fun House e anche di tante altre Superstar che sarebbero state affiancate a Wyatt prima del suo ritorno, con tutti i vari indizi inseriti nei video del White Rabbit, che hanno portato a nomi come Alexa Bliss, Aleister Black, Bo Dallas e molti altri.
Negli ultimi giorni, erano emersi anche i nomi di alcuni atleti che sarebbero stati individuati sotto i personaggi di Extreme Rules, ma nelle ultime ore ci sarebbe stato una grandissima retromarcia su questo fronte, con alcune importanti testate che avrebbero frenato l'entusiasmo dei fan del Fiend e di Wyatt in merito ad una sua presunta stable.

Nel suo ultimo intervento ai microfoni di TSN Radio Sunday Night's Main Event, il noto Dave Meltzer ha infatti affermato:

"Ho certamente sentito dei nomi per una fazione ma ho anche sentito da alcune persone in WWE che quelli non sono i nomi veri.

E anzi qualcuno mi ha anche detto che stanno ancora lavorando sulla cosa e che non è sicuro che alla fine accada quello che si pensa o che vada in scena così".

Bray Wyatt Fiend
SHARE