Ex Superstar WWE: "Se arrivasse la giusta offerta accetterei anche NXT Europe"

Dopo aver visto numerosi licenziamenti anche nella versione di NXT europea, un ex della compagnia dice la sua

by Roberto Trenta
SHARE
Ex Superstar WWE: "Se arrivasse la giusta offerta accetterei anche NXT Europe"

La trasformazione da NXT UK a NXT Europe non ha rappresentato per tutti e solamente una buona notizia. A poche ore dall'annuncio dell'espansione del brand britannico al resto d'Europa, infatti, una lunga serie di atleti che lavoravano nel Vecchio Continente per la WWE hanno annunciato che la loro avventura per la compagnia di Stamford è purtroppo destinata a concludersi.

Ognuno di loro ha scelto Twitter per comunicare al mondo l'amara novità. Ecco di chi si tratta. Tra i primi ad annunciarlo c'era stato Flash Morgan Webster, che a NXT UK è stato anche Tag Team champion. "Nella data di oggi io e la WWE abbiamo raggiunto l'accordo per le condizioni del mio rilascio.

Voglio ringraziarli per tutte le opportunità che mi hanno dato negli ultimi 5 anni e per avermi assistito durante un infortunio. Non vedo l'ora di scoprire che cosa mi attende ora. A presto".
Diversi messaggi del genere erano stati scritti sul noto social, dopo le chiamate della WWE, la quale aveva voluto licenziare numerosi atleti, ormai divenuti inutili alla causa di NXT nel vecchio continente.

Dave Mastiff potrebbe tornare in WWE con le giuste offerte

Uno dei tanti atleti che ha lasciato la federazione in questo frangente, ma che sembra ancora aperto a poter firmare un nuovo accordo per la WWE è Dave Mastiff, atleta massiccio inglese, che nella sua ultima intervista rilasciata ai microfoni di PWMania, ha infatti affermato:

"Abbiamo avuto un incontro e ci siamo detti molto vicini.

Ci avevano detto che NXT Europe era una cosa nei piani e molto vicina. Poi hanno fatto i rilasci qualche secondo dopo. Tutti quanti siamo poi stati chiamati. Tutto quello che viene detto oltre questo sono solo chiacchiere. Hanno bisogno di fare molto lavoro ancora, ma se dovesse arrivare la giusta offerta, io la accetterei".

A quanto pare, più di qualcuno sarebbe d'accordo a tornare a lavorare sui ring della WWE, con numerosi atleti che nonostante i rilasci e nonostante i periodi non proprio felici passati in WWE, dietro la giusta offerta monetaria, potrebbero tranquillamente tornare a lavorare per la compagnia dei McMahon, specialmente adesso che c'è Triple H a capo del team creativo.

Nxt
SHARE