Ric Flair: "Sono contento per Bray Wyatt ma non capisco perché l'abbiano licenziato"

Dopo aver visto il clamoroso ritorno di Extreme Rules, ecco il pensiero sull'atleta del Nature Boy

by Roberto Trenta
SHARE
Ric Flair: "Sono contento per Bray Wyatt ma non capisco perché l'abbiano licenziato"

Dopo il clamoroso ritorno ad Extreme Rules, molti si attendevano un ritorno dal vivo a Monday Night Raw per Bray Wyatt, dopo oltre un anno di assenza dai ring della WWE. Così però non è stato, con i fan che hanno sperato fino alla fine che l'ex leader della Wyatt Family apparisse anche in un semplice promo nella quale parlasse della sua assenza o ancor meglio dei suoi nuovi progetti sui ring della WWE.
La compagnia, ha invece voluto inserire un nuovo QR Code nascosto nella puntata, con il segmento che ha visto protagonisti The Miz e la moglie Maryse, che ne conteneva uno, con un addetto ai lavori che girandosi con le spalle alla telecamera ha mostrato il suo QR Code disegnato sulla schiena.

Scannerizzando il codice, questa volta è uscito fuori un video di un puzzle che con la musichetta di Wyatt in sottofondo, mostra l'ultima immagine che ha chiuso il ppv Extreme Rules, ovvero una falena a testa in giù con al centro un teschio, simbolo divenuto ormai famosissimo di Wyatt.

Il lottatore alter ego del Fiend, è stato però annunciato per il suo ritorno a Smackown, con il roster blu che a quanto pare è stato suo roster di assegnazione in WWE.

Ric Flair torna a parlare di Bray Wyatt e del suo talento

Uno dei tanti ex atleti della WWE che è voluto tornare a parlare di Bray Wyatt, dopo il suo ritorno è il due volte WWE Hall of Famer Ric Flair, padre della pluricampionessa Charlotte, il quale nel suo ultimo intervento ai microfoni di To Be The Man, ha infatti detto:

"Bene, parliamo di Bray Wyatt, sono molto contento che sia tornato.

Penso che sia un ragazzo estremamente talentuoso. Non ho mai capito perché sia stato mandato via, per cominciare. Sono contento sia tornato, penso sia parecchio talentuoso e come ho detto, è uno dei ragazzi con più classe che io abbia incontrato al giorno d'oggi nel business".

Anche il Nature Boy è quindi contento del ritorno del creatore del Fiend e come molti fan della compagnia non riesce a capire il perché la dirigenza lo abbia mandato via solo un anno fa, per poi riassumerlo dopo diversi mesi.

Ric Flair Bray Wyatt
SHARE