Il White Rabbit diventa vero: l'incredibile apparizione in carne e ossa a Smackdown

Dopo settimane di video e QR Code, la WWE presenta il White Rabbit in mezzo al pubblico

by Roberto Trenta
SHARE
Il White Rabbit diventa vero: l'incredibile apparizione in carne e ossa a Smackdown

Durante le ultime dirette di Friday Night Smackdown e di Monday Night Raw, la WWE ha mandato in scena ancora una volta la canzone White Rabbit, durante alcuni segmenti non andati in onda davanti alle telecamere, mentre invece in altri siparietti, sono apparsi dei nuovi QR Code, tipo quello visto a Raw la settimana scorsa o quella prima, dove usciva fuori un altro video come quello già visto con il coniglietto che gioca all'impiccato nello show rosso.

Se inizialmente gli indizi erano ben pochi e anche molto nascosti, nelle ultime settimane tali segnali sono diventati sempre di più e sempre più chiari e lampanti, con la WWE che sta facendo di tutto per far capire come il suo ex Universal Champion, Bray Wyatt, sia in procinto di tornare nella compagnia.
Anche nella puntata di Monday Night Raw andata in onda lunedì notte, abbiamo avuto numerosi indizi della "presenza" del Fiend, con la canzone White Rabbit, il QR Code, i cartelli nascosti nel pubblico e la cartellina nelle mani di Corey Graves che hanno elettrizzato i fan e alzato il loro hype a mille per questo ritorno.

Il White Rabbit cammina nel pubblico di Smackdown

Questa notte, i fan della WWE presenti nel pubblico di Friday Night Smackdown hanno assistito a qualcosa di decisamente insolito, con il White Rabbit in carne ed ossa che ha cominciato a camminare per tutta l'arena dove stava andando in onda la puntata.

Ad un certo punto dello show, infatti, i fan increduli del WWE Universe hanno visto un pupazzo a forma di coniglio bianco camminare per tutta la lunghezza e la larghezza dell'arena, con video e foto che sono stati immediatamente immortalati e mandati sulle varie pagine social personali dei fan e che riportiamo di seguito.
Come al solito, la WWE ha così voluto dare un ulteriore indizio del ritorno molto probabile di Bray Wyatt per Extreme Rules, che andrà in onda questa notte sul WWE Network in Italia.

Inoltre, nella puntata di Smackdown andata in onda nella notte, la WWE ha mandato in scena un video nella quale esce fuori una data, quella di oggi, che fa capire come succederà qualcosa ad Extreme Rules, con il probabile ritorno del Fiend che arriverà quindi proprio nel ppv estremo.

Smackdown
SHARE