Una raccolta fondi raggiunge già oltre diecimila dollari per Sara Lee



by   |  LETTURE 1532

Una raccolta fondi raggiunge già oltre diecimila dollari per Sara Lee

Nella tarda serata di ieri, vi abbiamo purtroppo dovuto riportare la tragica notizia della scomparsa di Sara Lee, ex vincitrice del 2015 del programma WWE Tough Enough, con la ragazza che in quegli anni ha mosso i primi passi in WWE, non riuscendo però mai a sfondare nel mondo del pro-wrestling.

A soli 30 anni, infatti, la povera ragazza ci ha lasciati, lasciando vedovo l'ex WWE Superstar Wesley Blake, sposato solo qualche tempo fa. Sara Lee aveva pubblicato il suo ultimo post su Instagram solo nella giornata di mercoledì, con queste parole: “Finalmente sto festeggiando il fatto di essere tornata abbastanza in salute, tanto da poter tornare in palestra per due giorni di seguito.

La prima infezione sinusale in assoluto mi ha preso a calci nel sedere”.
Inizialmente non si sapeva se la notizia emersa online fosse verificata e non fosse una bufala, ma alla fine sono stati gli stessi familiari della ragazza a confermare online come il decesso fosse purtroppo vero.
Subito dopo essere venuti a conoscenza della tragica notizia, gli amici e colleghi più stretti della ragazza hanno iniziato a raccogliere dei fondi per i funerali, per la famiglia di Sara, con Alexa Bliss, Superstar di Monday Night Raw, che è riuscita a far schizzare in pochissimo tempo il totale di soldi raggiunto, con un tetto stimato fino ai 20000 dollari.

Parte la raccolta fondi per Sara Lee

Grazie alle continue preghiere di amici e parenti, al momento sono stati già raccolti oltre 11000 dollari per la famiglia di Sara, con tutto il ricavato che andrà al marito e ai figli per le spese che dopo ogni tragica scomparsa servono ad una famiglia, ma vediamo cosa scrive Bull James sul sito GoFundMe per organizzare la raccolta:


"We’re all shocked and saddened by the sudden death of Tough Enough winner Sara Lee.

As her loving husband, Cory, picks up the pieces and continues to raise their 3 children, the last thing anyone in that position wants to be worried about is money and paying for a funeral and everything else that comes along with it.

The wrestling community has always been one to come together in the wake of tragedy and this is no different. Every penny raised from this will go directly to Cory and the kids. Thank you all in advance. RIP Sara, you were one of the good ones. – Bull"