Booker T è convinto che il ritiro di Edge sia imminente

Il ritorno sul ring di Edge è stato uno degli avvenimenti più elettrizzanti degli ultimi anni

by Simone Brugnoli
SHARE
Booker T è convinto che il ritiro di Edge sia imminente

Il ritorno sul ring di Edge è stato uno degli avvenimenti più elettrizzanti degli ultimi anni. La sua carriera sembrava infatti terminata nell’aprile del 2011, quando una stenosi del canale vertebrale lo aveva costretto ad annunciare il ritiro.

Fra lo stupore generale, il veterano canadese è tornato alla Royal Rumble 2020 e si è affermato come un punto di riferimento all’interno del roster WWE. Durante la sua lunga e gloriosa carriera, il 48enne di Orangeville ha collezionato la bellezza di 31 titoli.

Oltre ad essere un 11 volte campione del mondo e un 14 volte campione di coppia, ha detenuto cinque volte il titolo Intercontinentale e una volta lo United States Championship. Come se non bastasse, ha vinto l’edizione 2001 del torneo ‘King of the Ring’, l’edizione 2005 del Money in the Bank e due edizioni della Royal Rumble (nel 2010 e nel 2021).

Edge è vicino al ritiro?

Qualche tempo fa, Edge ha rivelato la sua intenzione di ritirarsi l’anno prossimo a Toronto, volendo chiudere la sua carriera alle sue condizioni (cosa che non gli era riuscita nel 2011).

L’ex WWE Champion affronterà Finn Balor in un ‘I Quit match’ ad Extreme Rules. Vista l’assenza di Roman Reigns, dovrebbe essere proprio Edge la più grande stella del pay-per-view. Ai microfoni di Sportskeeda, Booker T ha espresso una considerazione interessante su Edge: “È ora che Edge si faccia da parte e penso che Finn Balor gli darà una bella lezione ad Extreme Rules”.

Il due volte WWE Hall of Famer ha proseguito: “Negli ultimi tempi, Edge ha parlato spesso del suo stato di forma e delle sue ossa che iniziano a scricchiolare. Quando un wrestler comincia a parlare di ritiro, vuol dire che nella sua testa si è già ritirato.

Adam sta percorrendo il rettilineo finale della sua carriera”. La leggenda della WCW Konnan non è dello stesso avviso: “Edge ha ancora molto da offrire e viene pagato un sacco di soldi nonostante abbia un calendario ridotto. Sono le condizioni ideali per un veterano come lui”.

Booker T Edge
SHARE