Due Superstar del main roster WWE appaiono ad NXT stanotte - SPOILER

Dopo mesi dal loro approdo nel main roster, i due atleti europei tornano a calcare i ring di NXT questa notte

by Roberto Trenta
SHARE
Due Superstar del main roster WWE appaiono ad NXT stanotte - SPOILER

Negli ultimi mesi la WWE ha iniziato un percorso di totale rinnovamento del suo NXT, arrivando anche a chiamare il suo roster NXT 2.0, ovvero una seconda versione di NXT, molto più colorata, con ambienti diversi, set di luci diverse, roster diversi e anche numerose nuove Superstar e faide mai viste nel terzo brand della compagnia dei McMahon.

Nell'ultimissimo periodo, inoltre, la WWE ha inviato diversi grandi personaggi del suo main roster ad esibirsi ad NXT, come ad esempio AJ Styles, il quale ha avuto una breve faida con Grayson Waller, Natalya ancora in azione ad NXT o Dolph Ziggler, il quale si era portato dietro anche Robert Roode e il quale ha ricoperto addirittura l'incarico di essere campione assoluto del terzo brand WWE, diventando NXT Champion per qualche mese, salvo poi perdere di nuovo contro l'ex campione, Bron Breakker.
Dopo aver visto il ritorno del roster ad NXT normale, senza nessun numero, grazie al ritorno al comando del team creativo di Triple H, diversi altri giovani atleti del main roster sono tornati ad affacciarsi sui ring del terzo brand della federazione, come ad esempio Nikki ASH e Doudrop o Ricochet, i quali hanno sfidato i campioni di categoria a Worlds Collide.

Anche i Brawling Brutes tornano ad NXT per una notte

Dopo aver visto personaggi come il Commander Azeez o Apollo Crews tornare a calcare i ring di NXT nelle ultime settimane, questa notte è stato il momento di due Superstar di Smackdown di tornare a combattere sul ring che li ha visti muovere i primi passi in WWE.
Stiamo parlando di Butch, che prima veniva chiamato Pete Dunne e Ridge Holland, entrambi membri dei Brawling Brutes insieme a Sheamus.

I due sono stati assenti dalla puntata di Friday Night Smackdown perché per colpa dell'uragano Ian non si sono potuti spostare in macchina, arrivando all'arena dove è andata in onda la puntata e hanno così lasciato Sheamus da solo, in balia dell'Imperium, il quale lo ha pesantemente malmenato durante la puntata.

Ad NXT, invece, i due atleti britannici hanno attaccato i campioni di coppia, i Pretty Deadly, mentre stavano facendo il loro siparietto alla "State of Commonwealth Address".

Nxt
SHARE