WWE: Cody Rhodes doveva battere Roman Reigns per i titoli? Svelato il piano originale

La WWE aveva forse grandi piani per Cody Rhodes prima che il Chairman si ritirasse? Roman si è salvato

by Rachele Gagliardi
SHARE
WWE: Cody Rhodes doveva battere Roman Reigns per i titoli? Svelato il piano originale

Cody Rhodes è torna in WWE dopo diversi anni lontano dalla compagnia, quando ha deciso di prendere tutto quello che aveva e andarsene perché non si sentiva abbastanza valorizzato, fondando così la All Elite Wrestling.

Il wrestler però, dopo alcuni problemi con la AEW, ha deciso di non rinnovare il suo contratto e così si è presentato a Wrestlemania 38 per sfidare Seth Rollins, cosa che non ha esattamente sorpreso i fans dato che già da diverse settimane si parlava del suo ritorno e la storyline del Drip God in quel momento era perfetta per poterlo inserire nel roster.

Poi però, durante un allenamento, si è strappato un muscolo del pettorale, e nonostante avesse deciso di combattere comunque nell’Hell In A Cell Match contro Rollins, poco dopo ha dovuto salutare momentaneamente il WWE Universe per operarsi e ora si sta riprendendo in attesa di tornare.

Ma cosa avrebbe dovuto fare?

Secondo Fightful Select, numerose fonti all'interno della WWE hanno detto che, al momento in cui Rhodes ha subito il suo infortunio, Vince McMahon non aveva solidificato i piani per rendere Rhodes il WWE o Universal Champion, nonostante i discorsi di Cody sembravano portarlo in quella direzione.

Molti in WWE si erano però in realtà fatti l’idea che potesse realmente accadere, ma il report di Fightful fa sapere che non c'erano piani davvero stabiliti per un potenziale cambio di campione. Infatti, a Fightful è stato detto che Vince McMahon era ‘assolutamente preso' dal regno di Roman Reigns come doppio campione, quindi non stavano circolando idee di nessun tipo sul fatto che in estate il booking si sarebbe allontanato dal Tribal Chief come campione per consegnare le cinture all’American Nightmare, o chiunque altro.

Vi ricordiamo che per ora Roman Reigns non difenderà la sua cintura a Extreme Rules, ma lo farà al prossimo evento arabo Crown Jewel, contro Logan Paul. Il Tribal Chief infatti ha firmato un contratto più leggero in termini di apparizioni con la compagnia di Stamford, quindi probabilmente lo vedremo solo nei PLE più importanti e negli show arabi.

Cody Rhodes Roman Reigns
SHARE