Roman Reigns distruggerà Logan Paul a Crown Jewel?

Roman Reigns è il leader incontrastato della WWE da un paio d’anni

by Simone Brugnoli
SHARE
Roman Reigns distruggerà Logan Paul a Crown Jewel?

Roman Reigns è il leader incontrastato della WWE da un paio d’anni, avendo fatto a pezzi tutti gli avversari che hanno provato a contrastarlo. Nemmeno Brock Lesnar è riuscito a spezzare la sua egemonia, venendo sconfitto dal ‘Tribal Chief’ sia a WrestleMania 38 che a SummerSlam.

L’ex membro dello Shield ha resistito stoicamente ai ripetuti assalti della Bestia, per poi sconfiggere Drew McIntyre a Clash at the Castle il mese scorso. Durante una conferenza stampa tenutasi a Las Vegas, Triple H ha annunciato che Reigns dovrà difendere il suo Undisputed WWE Universal Championship contro Logan Paul a Crown Jewel.

L’evento si terrà il 5 novembre in Arabia Saudita e promette di regalare tantissimi colpi di scena. Nell’ultima edizione di ‘Smack Talk’ su Sportskeeda, l’ex manager della WWE Dutch Mantell ha analizzato le chance di Paul di detronizzare Roman.

Roman Reigns non teme Logan Paul

“Logan Paul è quasi un heel se ci riflettiamo bene. Il WWE Universe vuole che Roman Reigns lo distrugga a Crown Jewel” – ha spiegato Mantell. “Logan non è un performer a tempo pieno, quindi un’eventuale batosta avrebbe un impatto minore.

Utilizzerà le sue abilità al microfono per fare in modo che i fan lo odino” – ha aggiunto. Nella stessa intervista, è stato chiesto a Dutch di esprimere un giudizio sull’ultimo match di Ric Flair: “Il Nature Boy si è goduto il suo ultimo incontro, ma onestamente non è stato uno spettacolo memorabile.

Probabilmente, alla gente bastava soltanto rivederlo sul ring e scattare qualche foto. Era una sorta di tributo più che un match vero e proprio. L’incontro è stato orribile sotto tutti i punti di vista. Ci sono stati dei momenti di grande apprensione.

Ho pensato che stesse per morire ad un certo punto. Non aveva un bell’aspetto e si vedeva che faceva fatica. Credo che anche The Undertaker, Mick Foley e Bret Hart fossero sinceramente preoccupati per la sua salute. Temevano che non sarebbe uscito vivo da quel ring. Io non sono sicuro che quello del 31 luglio sia stato davvero il suo ultimo match”.

Roman Reigns Logan Paul Crown Jewel
SHARE