Big E rivela cosa ha fatto negli ultimi mesi



by SIMONE BRUGNOLI

Big E rivela cosa ha fatto negli ultimi mesi

Big E è ai box da marzo di quest’anno a causa di un grave infortunio al collo subito a SmackDown. Il membro del New Day si è fatto male seriamente durante un segmento con Ridge Holland, che avrebbe potuto provocare danni irreparabili.

Si è trattato infatti di un incidente pericolosissimo, che ha lasciato tutti quanti con il fiato sospeso. Secondo le ultime indiscrezioni, il ritorno sul ring di Big E non dovrebbe essere così lontano. Il 36enne di Tampa sta guarendo bene e potrebbe partecipare alla Royal Rumble 2023.

Anche se è ancora troppo presto per sbilanciarsi, ‘The Powerhouse of Positivity’ sembra sulla buona strada per tornare a fare il lavoro che ama. In questi mesi di inattività, Big E si è unito al programma NIL (Next in Line) ricoprendo il ruolo di scout.

L’obiettivo del programma è quello di reclutare potenziali superstar attraverso una serie di partnership con atleti del college. Ospite nell’ultima edizione del podcast ‘Cheap Heap’, l’ex WWE Champion ha ammesso di essersi divertito molto in questa nuova veste.

Big E non è rimasto a guardare

“Non avevo mai fatto lo scout e non era assolutamente nei miei piani. Non era un settore che mi interessava” – ha esordito Big E con grande sincerità. “Mi sono sempre visto come la superstar eternamente giovane, ma l’infortunio al collo ha cambiato tutto.

Mi è piaciuto lavorare dietro le quinte e discutere con gli altri sul potenziale dei giovani atleti. È stato un lavoro davvero interessante” – ha aggiunto. Durante la sua carriera in WWE, Big E ha detenuto una volta il WWE Championship, una volta l’NXT Championship, due volte il titolo Intercontinentale, due volte il Raw Tag Team Championship e sei volte lo SmackDown Tag Team Championship.

Qualche settimana fa, Kofi Kingston è tornato sul grave infortunio occorso al suo amico: “Quello che è successo a Big E ha ricordato a tutte le superstar quanto sia pericoloso il wrestling. Basta un solo secondo perché tutto vada storto.

Ci ho riflettuto parecchio negli ultimi mesi. Big E sta guarendo bene e mi auguro che possa tornare sul ring a breve”.

Big E Smackdown