Seth Rollins: "Ho sempre avuto un ottimo rapporto con Jon Moxley"

Seth Rollins è tornato a parlare del suo amico Jon Moxley

by Andrea Scozzafava
SHARE
Seth Rollins: "Ho sempre avuto un ottimo rapporto con Jon Moxley"

Seth Rollins ha parlato del suo rapporto con il suo ex compagno nello Shield, Jon Moxley, ora attualmente alla corte di Tony Khan. Prima che Seth Rollins e Jon Moxley diventassero due dei migliori atleti delle proprie federazioni, entrambi facevano parte della rivoluzionaria fazione dello Shield. Insieme Roman Reigns, Seth Rollins e Moxley, conosciuto all'epoca come Dean Ambrose, dominarono su una marea di star WWE. Nel 2014, la fazione si è poi sciolta. Si sono riuniti poi nel 2019 prima che l'ex Dean Ambrose lasciasse la WWE e debuttasse in AEW come Jon Moxley. Nel frattempo, Roman Reigns e Seth Rollins sono rimasti e hanno continuato la loro avventura in singolo.

Seth Rollins parla del suo rapporto con Jon Moxley

Durante la sua intervista con Ariel Helwani di BT Sports, Seth Rollins ha parlato di Jon Moxley, svelando se ancora si mantiene in contatto con lui: “Ovviamente non parlo più molto con lui, abbiamo orari simili e cose diverse, ma le nostre bambine hanno quasi la stessa età e ci sentiamo per questo. Non è tipo da messaggi sul telefono e quando siamo stati a Cincinnati l'ultima volta sono andato a casa sua per salutarlo e parlare. Sono sempre vicino a Renee, ci scambiamo sempre le foto dei nostri figli e tutte le novità della vita. Mai nessun problema tra me e lui. E' un grande. È al top in questo momento e sta facendo le sue cose alla grande in AEW. Con Jon Moxley e Roman Reigns ho da sempre un grande rapporto".

Jon Moxley ha fatto la storia a AEW Grand Slam il 21 settembre, diventando il primo tre volte campione del mondo AEW. Adesso si prepara a difendere il titolo del mondo contro Hangman Adam Page nella puntata di Dynamite anticipata a martedì 18 ottobre nella città natale di Moxley, Cincinnati, Ohio.

Sul termine 'Freakin', Seth Rollins ha inoltre rivelato: "Non so se ‘Freakin’ resterà oppure andrà via, ho avuto molti nomi quindi mi va bene così. Nessuno sta lavorando attualmente con un nome tipo 'The Hitman' che usava Bret Hart e così via, per cui non sono nervoso. Non mi crea problemi".

Seth Rollins Jon Moxley
SHARE