La WWE apporterà una modifica importante a Day One? L'ipotesi

Dopo l'annuncio della WWE per il suo primo ppv dell'anno nuovo, ecco alcune novità che potrebbero spostarlo

by Roberto Trenta
SHARE
La WWE apporterà una modifica importante a Day One? L'ipotesi

Solitamente, la WWE inizia il suo anno solare direttamente con la Royal Rumble, con il primo Big Four della compagnia che apre direttamente la lista degli eventi a pagamento della federazione, senza troppi fronzoli, ma subito con uno sprint bello grosso.

Lo scorso anno però, la WWE ha preferito invece saltare il ppv di Dicembre, terminando il suo anno con i ppv in anticipo, visto che il 1° di Gennaio del 2022, è stato mandato in scena Day One, primo ppv dell'anno della compagnia, che ha visto Brock Lesnar andare a vincere il suo primo titolo mondiale dell'anno, con Big E che ha perso infatti il WWE Championship per colpa della rabbia accumulata dalla Bestia della WWE.

Dopo un piccolo frangente in cui Bobby Lashley ha rivinto il titolo, alla fine Lesnar è tornato a regnare sul roster rosso di Monday Night Raw con la sua vittoria nell'Elimination Chamber, dalla quale l'All Mighty era invece stato già estromesso per un problema fisico.
A quanto pare, l'inserimento del nuovo ppv di inizio anno avrebbe reso abbastanza felice la WWE, tanto da pensare di riproporlo anche per il 2023, con le ultime notizie emerse sul web che riportano anche la location dalla quale andrà in scena l'evento.

Day One non andrà in onda il primo Gennaio?

Nonostante la WWE abbia già confermato la location e la data del primo ppv del 2023, con Day One che era previsto fino a qualche ora fa alla State Farm Arena di Atlanta, in Georgia, il primo giorno dell'anno, sembra che negli ultimi giorni l'idea di avere un ppv il primo dell'anno sarebbe stata cambiata all'interno della federazione.

Secondo quanto emerso nell'ultimo aggiornamento di Dave Meltzer, tramite i microfoni del Wrestling Observer, sembrerebbe che all'interno della federazione ci sarebbe un'idea diversa in merito alla data di messa in onda del ppv.

Secondo il noto giornalista, diversi addetti ai lavori e diversi dirigenti starebbero discutendo sullo spostamento della data del ppv. Nel caso in cui la data dovesse cambiare, spostandosi di qualche giorno, la WWE dovrebbe comunque comunicarlo a breve, visto che ci sono già alcuni atleti pubblicizzati per lo show, come ad esempio Brock Lesnar.

SHARE