La WWE preoccupata per Smackdown a causa dell'uragano Ian

Dopo che l'uragano si è abbattuto con violenza su Cuba, ecco cosa rischia la WWE per colpa sua

by Roberto Trenta
SHARE
La WWE preoccupata per Smackdown a causa dell'uragano Ian

Visto che l'uragano Ian si sta spostando nelle ultime ore sulla costa ovest della Florida, dove si trova il PC della WWE, il noto sito PW Insider ha riportato solo qualche ora fa la notizia che la WWE ha dovuto chiudere il suo centro ad Orlando, visto che la categoria dell'uragano è passata in pochissimo tempo a forza 4.

In molti tra gli atleti della WWE sono accorsi anche su Twitter, come ad esempio Natalya, pregando che l'uragano non facccia troppi danni, come accaduo negli anni passati con gli altri uragani. Al momento, ci sono già circa 800000 persone, secondo il sito poweroutage.us a cui mancherà l'energia elettrica, nelle città e contee di: Collier, Charlotte, Lee, Sarasota, Manatee, Miami-Dade, Broward, Palm Beach, Hillsborough e Pinellas.

Nelle prossime ore è comunque previsto che Ian assuma una nuova connotazione, diventando ancora più pericoloso, con l'uragano che potrebbe passare a forza 5, come tranquillamente perdere potenza del tutto senza preavviso.

Anche Smackdown a rischio per l'uragano Ian?

Secondo quanto riferito nelle ultimissime ore, anche dal Wrestling Observer, ci sarebbe decisamente parecchia apprensione all'interno degli ambienti della WWE per la diretta di Friday Night Smackdown di domani notte, con lo show che nonostante dovrebbe andare in onda parecchio lontano dalle zone che colpirà l'uragano, ma che comunque potrebbe impedire a decine di addetti ai lavori di quei posti, di arrivare fino in Canada.

Nel suo ultimo intervento, Dave Meltzer ha infatti affermato:

"Io so che la WWE è parecchio preoccupata per lo show di venerdì perché hanno un sacco di gente che viene da lì', da quelle zone.

La speranza è che vada tutto bene e le persone possano spostarsi da Tampa e da Orlando fino a Winnipeg, per venerdì". Non ci resta quindi che attendere che l'uragano sfoghi tutta la sua furia, sperando non faccia ulteriori danni, vedendo se la WWE avrà problemi a mandare in onda normalmente la sua puntata settimanale o no.

Smackdown
SHARE