Come doveva realmente andare un angle WWE poi improvvisato?



by   |  LETTURE 3761

Come doveva realmente andare un angle WWE poi improvvisato?

Secondo quanto emerso dal noto giornalista Sean Ross Sapp, del sito Fightful, subito dopo la diretta di Friday Night Smackdown, qualcosa sarebbe andato storto con il colpo di fiamma che ha lanciato Scarlett su Drew McIntyre, con l'esplosione che non sarebbe andata come avrebbe dovuto e che ha portato così i due contendenti a doversi affrontare in un angle totalmente improvvisato.

Durante il suo ultimo aggiornamento, Sapp ha infatti riportato:

"Ci è stato detto molto chiaramente, che la carta che ha fatto il lampo non era pronta per la diretta tv e non ha funzionato come avrebbe dovuto, non sembrando veritiera come colpo al volto.

Ci è stato quindi detto che Karrion Kross ha dovuto continuare improvvisando. Lui e Drew McIntyre hanno improvvisato totalmente il resto di quanto accaduto" Il bello della diretta, quindi, con un effetto speciale della WWE che non ha funzionato come avrebbe dovuto e con i due protagonisti del ring che se la sono però cavata alla grande, non facendo capire ai fan che qualcosa non era andato come previsto.

Come doveva realmente andare in scena il segmento di Smackdown?

A distanza di qualche giorno dalla diretta dello show blu, emergono però ulteriori dettagli in merito all'angle famoso del colpo di fiamma sparato da Scarlett nei confronti dello scozzese della WWE.

Dopo aver saputo dell'intossicazione alimentare di Drew, veniamo inoltre a sapere da Dave Meltzer del Wrestling Osberver, cosa avrebbe dovuto invece fare la manager di Kross con la sua fiamma, con il noto giornalista che ha detto:

"E' stato ampiamente improvvisato, ma non esattamente.

C'era parecchia paura sul fatto che dovessero usare un'arma da fuoco. Ma sapevano che non sarebbe stata efficace sin da prima di andare live, quindi sapevano che avrebbero dovuto aggiustare il tiro in diretta. Quindi se notate, Drew McIntyre si è fermato per qualche secondo e poi ha attaccato Kross.

L'hanno chiamata in maniera eccezionale, credo si siano capiti a vicenda e poi Scarlett lo ha colpito col low blow. Ha funzionato in qualche modo, ma quello non era assolutamente il piano originale"