Triple H rivela un’importante lezione che ha imparato da Vince McMahon



by   |  LETTURE 678

Triple H rivela un’importante lezione che ha imparato da Vince McMahon

Vince McMahon ha fatto diventare la WWE come la conosciamo oggi ed ha ricoperto il ruolo di Chairman della federazione per svariati decenni. Un paio di mesi fa, Vince ha annunciato il suo clamoroso ritiro lasciando tutti senza parole.

Ad incidere sulla sua decisione – oltre all’età – sono state anche le pesanti accuse abbattutesi su di lui negli ultimi tempi. L’ormai ex boss della compagnia è stato infatti accusato di aver ‘sborsato’ milioni di dollari per tacitare diverse donne con cui aveva avuto relazioni extraconiugali.

Non è un caso che anche il suo braccio destro John Laurinaitis sia stato allontanato dall’azienda. Il posto di Vince è stato preso da sua figlia Stephanie e da Nick Khan, mentre Triple H è diventato il nuovo capo del team creativo.

Il 14 volte campione del mondo ha favorito il ritorno in WWE di diverse star che erano state rilasciate, oltre ad aver già dato il suo tocco creativo agli show. Intervistato da Sporting News qualche giorno fa, The Game ha rivelato un’importante lezione che ha imparato da Vince.

Triple H ringrazia Vince McMahon

“Devo la mia fortuna a molte persone, ma non sarei mai arrivato qui se non fosse stato per Vince McMahon” – ha esordito Triple H. “Niente di tutto questo sarebbe successo senza il suo aiuto.

La WWE è diventata un’azienda famosa in tutto il mondo grazie al suo impegno, alla sua dedizione e alla sua mente geniale. Le cose mutano e lui mi ha insegnato una lezione importante. Quando si verifica un cambiamento, non devi essere né il primo né l’ultimo a sperimentarlo.

È meglio lasciare che altre persone tastino il terreno per prime, così vedono com’è la situazione e fanno capire agli altri se conviene mettere piede in acqua” – ha continuato HHH. Il nuovo corso avviato da Hunter piace molto a Booker T: “Gli devo fare i complimenti.

Triple H e Stephanie non hanno esitato a prendere il controllo delle operazioni e ad apportare una serie di cambiamenti. Si nota che la loro visione è molto diversa da quella di Vince”.