Il ruolo di John Cena potrebbe cambiare senza Vince McMahon



by   |  LETTURE 1276

Il ruolo di John Cena potrebbe cambiare senza Vince McMahon

John Cena ha disputato il suo ultimo match in WWE a SummerSlam 2021, sfoderando un’ottima prestazione al cospetto del ‘Tribal Chief’ Roman Reigns. Secondo i ben informati, il fuoriclasse di Boston dovrebbe tornare sul ring a WrestleMania 39, che si svolgerà a due passi da Hollywood.

Il suo avversario allo ‘Showcase of the Immortals’ potrebbe essere Theory, che ha ricevuto un grande push nell’ultimo anno. Benché si sia allontanato dal wrestling per dedicarsi al cinema, i fan continuano a dimostrare il loro amore verso il leader della ‘Cenation’.

Il 16 volte campione del mondo ha sempre avuto un rapporto controverso con il WWE Universe, affermandosi come una delle figure più polarizzanti nella storia di questo business. Durante la sua gloriosa carriera, John ha vinto due edizioni della Royal Rumble, tre edizioni dell’Elimination Chamber match e l’edizione 2012 del Money in the Bank.

Ai microfoni di Sportskeeda, l’ex writer della WWE e della WCW Vince Russo ha affermato che il ritiro di Cena potrebbe non essere così lontano.

John Cena si ritirerà a breve?

“Non so se John Cena abbia intenzione di ritirarsi a breve, ma non sarei stupito se decidesse di smettere ora” – ha esordito Russo.

“John era molto fedele a Vince, con cui aveva un rapporto strettissimo. Per questo motivo continuava a tornare in WWE nonostante i suoi innumerevoli impegni. Dubito che abbia la stessa lealtà verso Triple H” – ha aggiunto.

Vince non crede che McMahon si sia ritirato: “Il motivo per cui ne sono così fermamente convinto è che ho lavorato a stretto contatto con quell’uomo per anni. Conosco il suo modo di pensare e la sua etica del lavoro.

So che non ha nient’altro nella vita oltre al wrestling. Possono credere al suo ritiro soltanto quelle persone che non lo conoscono e non sanno nulla di lui. Chi lo conosce e ha lavorato per lui, non ci crede minimamente.

La WWE aveva bisogno di una coltre di fumo per distogliere l’attenzione dai reali problemi. Hanno fatto credere alla gente che Vince sia andato in pensione e che Triple H sia il salvatore della patria”.