Braun Strowman punta un nuovo titolo in WWE: la sua sfida



by   |  LETTURE 1536

Braun Strowman punta un nuovo titolo in WWE: la sua sfida

Uno dei nomi dei tanti rilasciati del 2021 da parte della WWE, che hanno fatto più scalpore online e tra gli addetti ai lavori, è stato sicuramente quello di Braun Strowman, atleta gigantesco dei ring della famiglia McMahon, che negli ultimi anni era riuscito a trionfare anche in una delle edizioni di Wrestlemania, la numero 36, dove era riuscito nell'impresa di battere Bill Goldberg, diventando per la prima volta in vita sua un campione mondiale WWE, vincendo l'Universal Championship.

Di recente, secondo quanto riportato dal noto sito PW Insider, era stato detto che ci sarebbe stata una grossa possibilità che la WWE avesse ricontattato il suo ex main eventer, proponendogli un nuovo accordo per tornare in compagnia, dopo l'uscita di scena di Vince McMahon.

E così è stato. Nella puntata di Monday Night Raw del 5 Settembre scorso, infatti, Braun Strowman è tornato a seminare il panico sui ring della WWE, mandando al tappeto tutti i wrestler che si è ritrovato di fronte sul ring e al di fuori di esso.

Braun Strowman vuole il titolo US di Bobby Lashley

Nell'ultima edizione di WWE After The Bell, podcast registrato dala compagnia di Stamford e gestito interamente da Corey Graves, l'ex Universal Champion della WWE ha voluto confermare la sua prossima sfida che vorrebbe sui ring della federazione.
A differenza di quello che in molti potevano pensare, ovvero che Strowman a breve potesse andare per un titolo maggiore, attualmente in possesso entrambi ai fianchi di Roman Reigns, il gigante di Raw ha puntato un titolo secondario.

Nella sua intervista, Strowman ha infatti affermato:

"Oh senza ombra di dubbio, Bobby Lashley deve tenersi stretto il titolo US perché sto arrivando proprio per quello uno di questi giorni e sarò Grand Slam Champion.

Quindi andrò dritto da lui e glielo dirò. Come ho detto, probabilmente farò prima un aperitivo con quello, per essere poi pronto ai piatti principali" Dopo la sfida a Lashley, quindi, arriva neanche tanto velatamente anche quella per Roman Reigns, con Strowman che è intenzionato a tornare ad essere sin da subito uno dei più grandi protagonisti della WWE dopo oltre un anno di inattività sui ring dei McMahon.