Un altro indizio importante avvicina Bray Wyatt alla WWE



by   |  LETTURE 2424

Un altro indizio importante avvicina Bray Wyatt alla WWE

Bray Wyatt è diventato famoso in tutto il mondo grazie ai suoi successi in WWE, dov’è stato uno degli atleti di punta fino al suo clamoroso rilascio arrivato come un fulmine a ciel sereno. Durante la sua permanenza a Stamford, il 35enne di Brooksville si è aggiudicato una volta il WWE Championship e due volte l’Universal Championship.

Ha inoltre vinto il Raw Tag Team Championship e lo SmackDown Tag Team Championship. L’11 aprile 2021, nella seconda notte di WrestleMania 37, ‘The Fiend’ è stato sconfitto da Randy Orton e la loro faida si è definitivamente conclusa, dopo una rivalità durata mesi, in cui il Legend Killer aveva addirittura dato alle fiamme il suo corpo sul ring in WWE.

Il 31 luglio, dopo diversi mesi di assenza dai ring della compagnia, la WWE ha annunciato che Wyatt era stato licenziato. Una notizia sconvolgente, che ha lasciato a bocca aperta sia i fan che gli addetti ai lavori dopo mesi e mesi di costruzione del suo nuovo personaggio.

Nelle ultime settimane, si sono intensificate le voci relative ad un suo possibile ritorno alla corte di Stephanie McMahon e Triple H, il quale è tornato al comando del team creativo e che ha riportato già numerosi nomi di ex atleti che il suocero aveva deciso di rilasciare.

C'è Bray Wyatt dietro il video del White Rabbit?

Nelle ultime due settimane, la WWE sta rilasciando diversi indizi su un possibile approdo sui suoi ring di un nuovo personaggio, con la canzone White Rabbit che viene sparata in tutte le arene dove la federazione tiene i suoi show live, sia quelli ripresi dalle telecamere che quelli non ripresi.
Inizialmente, il dubbio era tra Wyatt e Karrion Kross, con quest'ultimo che si faceva chiamare proprio così nel suo periodo in Lucha Underground, ma più passa il tempo e più sembra sia invece proprio il personaggio che ha dato vita al Fiend che potrebbe tornare a calcare i ring WWE.

Soprattutto nel video uscito fuori dal QR Code scannerizzato a Raw, mentre Austin Theory faceva il suo riscaldamento, c'è stato un indizio che è stato fondamentale per i fan per convincersi ci sia proprio Wyatt dietro tutto ciò.
Il carattere con la quale era stata scritta la frase "You Did", proprio come la frase "Come with me", erano gli stessi che erano utilizzati per la t-shirt del Fiend, la quale riportava invece la dicitura "Find Me", fino allo scorso anno in WWE.

Che questo sia davvero l'indizio principe che porterà nella prossima puntata di Smackdown a rivelare Wyatt come grandissima sorpresa della WWE per i suoi fan?