Ronda Rousey non parteciperà più ai tour europei della WWE

Dopo un’eccezionale carriera in UFC, Ronda Rousey ha firmato un contratto con la WWE nel 2018

by Simone Brugnoli
SHARE
Ronda Rousey non parteciperà più ai tour europei della WWE

Dopo un’eccezionale carriera in UFC, Ronda Rousey ha firmato un contratto con la WWE nel 2018. Da allora, ‘The Baddest Woman on the Planet’ ha dimostrato di avere tutte le carte in regola per sfondare anche nel mondo del wrestling.

La fuoriclasse di Riverside ha debuttato a WrestleMania 34, sconfiggendo Stephanie McMahon e Triple H in coppia con il mitico Kurt Angle. Il 19 agosto seguente, a SummerSlam, ha vinto il Raw Women’s Championship mantenendolo per 232 giorni.

Dopo quasi tre anni di inattività, ha fatto il suo ritorno in WWE il 29 gennaio 2022 aggiudicandosi a sorpresa il Royal Rumble match femminile. Durante la sua esperienza in WWE, ‘Rowdy’ ha preso parte anche ad alcuni tour internazionali.

L’ex campionessa di SmackDown ha lottato contro Charlotte Flair in Francia nell’aprile di quest’anno. Nel corso di una ‘live’ sul suo canale YouTube, Ronda ha rivelato perché non sarà più in grado di partecipare ai tour europei della compagnia.

Rowdy mette le cose in chiaro

“Essendo diventata mamma e dovendo occuparmi di mia figlia, non potrò più assentarmi da casa per prendere parte a quei tour” – ha spiegato la Rousey. “Mi sono divertita un sacco durante i tour della WWE, ma la mia famiglia non potrebbe sopportare un’assenza così prolungata da parte mia.

Potrei partecipare ad un singolo evento in un luogo importante, ma escludo categoricamente di fare un tour completo nei prossimi anni. Diciamo che sono come il pulsante di emergenza” – ha aggiunto. Nell’ultima edizione del podcast ‘Drive Thru’, l’ex manager della WWE Jim Cornette ha criticato duramente Ronda: “Fa soltanto ciò che le conviene di più.

Dopo essere diventata una grande star nel mondo delle arti marziali miste, ha avuto la possibilità di guadagnare molti soldi approdando in WWE e non ci ha pensato due volte. Non è realmente interessata a questo business.

Non trasmette la sensazione di un’atleta che si diverte sul ring, anzi l’esatto contrario. I suoi promo sono disastrosi, non riesce a mostrare la sua personalità e non fa nulla per migliorare”.

Ronda Rousey Ufc
SHARE