La WWE ha cambiato alcuni piani per Smackdown

Emergono alcuni cambi di piani effettuati dalla WWE durante la puntata di Smackdown, con le Damage CTRL che doveva mettere nel mirino un altro personaggio

by Roberto Trenta
SHARE
La WWE ha cambiato alcuni piani per Smackdown

Come vi avevamo riportato in una delle nostre ultime news con possibile spoiler prima di Smackdown, il Damage CTRL sarebbe dovuto intervenire venerdì notte nella puntata di Friday Night Smackdown, con le tre atlete di Raw: Bayley, Dakota Kay e IYO SKY che alla fine sono state parte integrante dello show blu andato in onda nella notte.

Nel match che la WWE ha voluto mandare in scena a Smackdown, tra Bayley e l'ex campionessa di coppia Raquel Rodriguez, le due scagnozze del Damage CTRL l'hanno fatta da padrone, con un attacco nel post-match che ha messo in seria difficoltà la gigantessa ex NXT.

Ad intervenire incredibilmente per andare ad aiutare la Rodriguez, è però arrivata ad un certo punto Shotzi, la quale da buona face è andata ad attaccare la stable heel e non la Rodriguez, compiendo così un turn face.

Ricordiamo come Shotzi avesse compiuto il suo turn heel lo scorso anno, in un frangente nella quale aveva una faida con Sasha Banks, quando la ragazza era ancora sulle scene con la WWE, con Shotzi che da allora è sempre stata una heel, anche se ha lottato ben poco.

A quanto pare, però, i piani iniziali della WWE non dovevano essere questi, con la stable heel di Raw che sarebbe dovuta andare a prendersela con un altro grande personaggio dello show blu: Liv Morgan.

Liv Morgan e il Damage CTRL a Smackdown: la WWE cancella tutto

A quanto pare, secondo quanto riportato dal noto sito d'oltreoceano Fightful, inizialmente i piani per la divisione femminile dell'ultima puntata di Smackdown prevedevano che Liv Morgan avesse un confronto con il Damage CTRL, con i giornalisti del noto sito che hanno infatti riportato in uno dei loro ultimi aggiornamenti:

"Liv Morgan era originariamente prevista nei fogli interni per avere un promo con il Damage CTRL".

Alla fine, come abbiamo visto, la campionessa è stata invece dirottata contro la sua avversaria per Extreme Rules, con Liv che ha sfidato Ronda Rousey ad un Extreme Rules match per il ppv, mentre invece il Damage CTRL se l'è presa con una delle due ex campionesse tag team, Raquel Rodriguez, prima dell'arrivo in suo soccorso di Shotzi, la quale ha finalmente fatto il suo ritorno in scena dopo settimane.

Smackdown
SHARE