"È stato uno shock": Teddy Long torna sull'addio di Vince McMahon

Il ritiro di Vince McMahon è stato l’evento più scioccante di quest’estate e forse dell’intero anno

by Simone Brugnoli
SHARE
"È stato uno shock": Teddy Long torna sull'addio di Vince McMahon

Il ritiro di Vince McMahon è stato l’evento più scioccante di quest’estate e forse dell’intero anno. Il panorama della WWE e del wrestling in generale è cambiato dopo quell’annuncio di Vince.

Quest’ultimo è stato il pioniere dell’intrattenimento sportivo e la WWE non sarebbe come la conosciamo oggi senza il suo geniale intuito. Ad incidere sulla sua decisione – oltre all’età – sono state anche le pesanti accuse abbattutesi su di lui negli ultimi tempi.

Vince è stato infatti accusato di aver pagato svariati milioni di dollari allo scopo di ‘tacitare’ diverse donne con cui aveva avuto relazioni extraconiugali. Anche il suo braccio destro John Laurinaitis – ex responsabile delle relazioni con i talenti – è stato allontanato dalla federazione di Stamford.

Il posto di Vince è stato preso da sua figlia Stephanie e da Nick Khan, mentre Triple H è diventato il nuovo capo del team creativo. A due mesi di distanza dal clamoroso addio di McMahon, si sono già visti numerosi cambiamenti negli show della WWE.

In una recente intervista a ‘Wrestling Inc.’, l’ex general manager di SmackDown Teddy Long ha ammesso di essere rimasto scioccato nello scoprire le gravi accuse contro Vince.

Lo stupore di Teddy Long

“Non ho mai avuto il minimo sospetto su Vince McMahon.

Quando sono uscite le varie accuse, è stato davvero uno shock per me” – ha raccontato Teddy. “L’ho conosciuto bene, avendoci lavorato insieme per diversi anni. Aveva un grande fiuto per gli affari ed è sempre stato molto professionale.

Come mi disse Michael Cole tanto tempo fa, la vita di Vince era tutta incentrata sul wrestling. Ecco perché non mi aspettavo un simile addio” – ha aggiunto. Da quando Triple H ha preso il comando, diverse superstar che erano state rilasciate hanno fatto il loro ritorno in azienda.

Dave Meltzer – noto corrispondente di ‘Wrestling Observer Radio’ - ha rivelato che il morale nello spogliatoio è notevolmente migliorato: “In queste prime settimane con The Game al comando, ci si sta rendendo conto che forse Vince era davvero un grande ostacolo.

La gente ama speculare su ogni cosa, ma bisogna ammettere che si respira un clima totalmente diverso nel backstage”.

Teddy Long Vince Mcmahon
SHARE