WWE, che vita è senza Vince McMahon? Becky Lynch e Seth Rollins non ci girano intorno



by MARCO ENZO VENTURINI

WWE, che vita è senza Vince McMahon? Becky Lynch e Seth Rollins non ci girano intorno

Nell'ultima edizione del podcast "Out of Character", curato dal conduttore di 'Fox Sports' Ryan Satin, Seth Rollins e Becky Lynch hanno affrontato una serie di argomenti molto caldi nelle ultime settimane e che catturano grande attenzione da parte dei fan della WWE. Questo inevitabilmente include anche la curiosità su come sia stata la vita dell'ex Universal Champion in questa primissima fase dell'era post-Vince McMahon.

Ebbene, i suoi commenti sul cambio di direzione creativa da quando il genero di Vince McMahon, Paul "Triple H" Levesque, ha in mano la compagnia fanno intuire che già prima la vita per lui non fosse affatto complessa in WWE, con rapporti con l'ex Chairman assolutamente diplomatici. Ma è altrettanto chiaro che anche i veterani affermati della WWE si sentono ora meno controllati e percepiscono un piacevole rinnovamento in corso.

"Mi fidavo di Vince, ma prendere una boccata d'aria fresca è davvero bello", ha esordito Rollins. "Con Vince, era un'arma a doppio taglio: sapevi esattamente a chi rivolgerti, e c'era sicurezza in questo... Se riuscivi ad ottenere un sì da lui, nient'altro aveva importanza. Dall'altro lato, era dappertutto. Questo faceva parte del suo genio, ma era anche molto stressante".

La vera differenza tra la WWE di Triple H e quella di Vince McMahon

Più interessante ancora è stato il punto di vista di Rollins secondo cui Triple H stia essenzialmente ancora rimescolando il mazzo. Un compito non da poco, tenuto conto del fatto che se ne sta occupando appena dopo un autentico colosso dello sport entertainment come Vince McMahon, un uomo che si è occupato della parte creativa della WWE per generazioni. "Sta appena iniziando a delineare la scacchiera, con tutti i suoi pezzi che in questo momento sono ancora incasinati", ha detto Rollins. "In questo momento sta solo mettendo a posto tutti i suoi pezzi, e poi inizieremo a marciare... È un cambio di rotta selvaggio e super-brusco, che ci ha colto tutti alla sprovvista, Triple H incluso. Ma sono molto curioso di vedere come sarà il futuro tra tre o sei mesi ... Non è un colpo basso nei confronti di Vince. È solo che il nuovo è eccitante ... È come entrare in un universo parallelo".

Con più occhi che mai sull'azienda, sia creativamente che in termini di condotta operativa, Rollins, Lynch e l'intero roster possono solo sperare nell'universo WWE esistente (e, se l'aggressiva promozione incrociata attraverso reti di partner come Fox e A&E funziona la sua magia, alcuni curiosi convertiti) entreranno nell'ignoto con loro.

Vince Mcmahon Becky Lynch Seth Rollins