Shawn Michaels riceve una promozione in WWE: ecco di cosa si tratta



by   |  LETTURE 1849

Shawn Michaels riceve una promozione in WWE: ecco di cosa si tratta

CBS Sports ha fatto sapere a tutto il WWE Universe che Shawn Michaels, da sempre braccio destro dietro le quinte di Triple H, e alcune volte anche sul ring come ben sappiamo, ha ricevuto una bella promozione, esattamente come il suo amico due giorni fa.

Queste le parole del sito: “L'ascesa di Shawn Michaels come dirigente della WWE continua. CBS Sports ha confermato che il leggendario wrestler è stato promosso a senior vice president of talent development creative. Il cambiamento di titolo arriva dopo che Michaels è stato nominato come vice president of talent development creative in un comunicato stampa di agosto sulla creazione di NXT Europe.

Michaels ha iniziato con NXT come allenatore nel 2016 prima di diventare scrittore e produttore sotto l'amico di lunga data Paul "Triple H" Levesque. Poi ha preso il comando della programmazione di NXT dopo che Levesque ha avuto un problema cardiaco. Ha continuato a portare avanti quel ruolo anche dopo il ritorno di Levesque e il ritiro di Vince McMahon e i cambiamenti generali di leadership.

Dopo la sua promozione, Michaels continuerà a supervisionare la parte creativa a NXT, oltre ad essere responsabile dello sviluppo dei talenti nel marchio di sviluppo della WWE. Michaels supervisionerà anche l'espansione del marchio NXT, compresa l'espansione di NXT UK in NXT Europe, che è prevista per il lancio nel 2023.”

L’obiettivo di Shawn 

Durante la sua ultima intervista a WWE The Bump rilasciata lo scorso luglio, la leggenda aveva detto sul suo ruolo a NXT: “Non credevo che – dopo essermi esibito sul ring per così tanti anni – sarei riuscito a trovare stimoli anche lavorando nel backstage. Voglio soltanto ripagare la loro fiducia e non rovinare tutto. “Aiutare i giovani talenti non è così facile come potrebbe sembrare. Quando mettono piede in WWE, sono insicuri e spaventati. Hanno fame, vogliono sapere come arrivare il prima possibile a WrestleMania. Io li supporto nel loro percorso, senza mai tradire la loro fiducia”