WWE Raw: Performer cambia il suo look e si unisce al Judgment Day



by   |  LETTURE 4658

WWE Raw: Performer cambia il suo look e si unisce al Judgment Day

Il Judgment Day sono diverse settimane che è in faida con il suo ex leader Edge, ma anche con i Mysterios, il duo di padre e figlio che è stato letteralmente tormentato dalla stable, tanto che Rhea Ripley è anche diventata quasi un meme per i suoi atteggiamenti nei confronti di Dominik.

Alla fine, per cercare di mettere la parola fine a questa faida, la WWE ha deciso di far scontrare Rey Mysterio e Edge, ex tag team partners del passato nella compagnia, e Finn Bálor e Damian Priest, il tutto a Clash At The Castle.

Dopo il match, vinto dalle due leggende, Dominik è salito sul ring per festeggiare con loro, ma poi ha tirato un calcio nelle parti basse di Edge aggredendolo anche verbalmente, per poi essere ripreso dal padre che a sua volta si è preso una bella Clothesline. È nato ufficialmente heel Dominik.

Who’s your Papi now?

Subito, anche se è nato il meme del Jugment Day che se la ride per questo tradimento, il figlio del luchador non si è unito alla stable, ma era abbastanza chiaro che la cosa potesse accadere dato che erano stati loro a cambiarlo.

Infatti durante la puntata di Monday Night Raw andata in onda ieri sera negli Stati Uniti, mentre Edge stava tenendo il suo discorso a seguito di tutto quello che è accaduto in Galles, Rhea Ripley ha fatto la sua entrata dicendo di aver reso Dominik un uomo. A quel punto il ragazzo è entrato dopo di lei rivelando un nuovo look fatto di vestiti completamente neri e capelli neri tutti tirati indietro, cosa che era accaduta anche con la stessa wrestler australiana quando si era unita al gruppo.

Aiutati dal loro nuovo membro, il Judgment Day ha attaccato sia Rey Mysterio che Edge, attaccando il ginocchio di Edge con una sedia. Il team di commento di Raw in seguito ha affermato che era stato portato in un ospedale per essere visitato. Questo potrebbe essere un nuovo inizio per Dominik, che fino ad ora è stato aspramente criticato da tutti.