Meltzer conferma: "Roman Reigns salterà un importante evento WWE"



by   |  LETTURE 1887

Meltzer conferma: "Roman Reigns salterà un importante evento WWE"

Negli ultimi giorni il mondo WWE ha visto andare in scena il Pay per View di Clash at the Castle, evento che per l'occasione si è tenuto a Cardiff, in Galles. Il Main Event ha visto il Tribal Chief Roman Reigns sfidare 'l'idolo di casa' Drew McIntyre e conservare per l'ennesima volta il titolo di campione indiscusso.

Ancora una volta il campione (ormai da più di due anni) ha rispettato le attese e approfittato dell'aiuto esterno della propria famiglia. Stavolta, abbastanza a sorpresa, ad aiutare Roman non sono stati gli Usos o il suo manager Paul Heyman, ma Solo Sikoa, un altro suo cugino e star di NXT.

Il wrestler ha avuto un ruolo decisivo ed ha collaborato nella vittoria del titolo di Roman.

WWE, chi affronterà Roman Reigns?

Nel corso dell'ultimo episodio di Wrestling Observer Radio l'esperto di wrestling Dave Meltzer ha commentato le ultime in casa WWE ed ha dato importanti indicazioni per il futuro prossimo dell'attuale campione della compagnia della famiglia McMahon.

Ecco le sue parole: "Roman Reigns non è attualmente prenotato per il prossimo Pay per View di Extreme Rules e non penso che sarà presente in quell'evento" Extreme Rules si disputerà a Filadelfia il prossimo 8 Ottobre 2022 e non ci sarà la difesa del titolo.

Meltzer ha parlato così riguardo un prossimo evento affermando: "Non so ancora contro chi, ma Roman difenderà il titolo in Arabia Saudita", nello specifico nel Pay per View di Crown Jewel che si terrà il prossimo 5 Novembre 2022 a Riyadh, appunto in Arabia Saudita.

C'è grande curiosità su chi sarà il prossimo avversario di Roman Reigns. Nel corso del suo lunghissimo regno Roman ha battuto diversi atleti di rilievo e i wrestler che non sono stati distrutti dal campione sono davvero pochissimi.

Nello specifico vanno inclusi in questa corta lista i nomi di Cody Rhodes, Bobby Lashley, AJ Styles, Randy Orton e uno degli ultimi arrivati (o meglio rientrati) Karrion Kross.