Review NXT Worlds Collide 2022



by   |  LETTURE 915

Review NXT Worlds Collide 2022

Ed eccoci di fronte alla Review di NXT Worlds Collide 2022 curata da “The REAL Messiah” Aldo Fiadone. Come sempre, potete leggere qui le mie personali analisi e ascoltarle ogni settimana all’interno del podcast Pro Wrestling Culture.

Si aprono le danze con un nuovo Supershow targato NXT, più precisamente con Worlds Collide dove i mondi di NXT 2.0 e NXT UK andranno finalmente a unirsi una volta per tutte.


NXT NORTH AMERICAN CHAMPIONSHIP MATCH: Carmelo Hayes (C) vs Ricochet Incontro decisamente bello da vedere che, in un paio di segmenti, mi ha ricordato alcuni sprazzi del famoso Ricochet vs Ospreay del 2016.

Qui però c’è stata una intensità maggiore, un intensità vera che fa di questo incontro un qualcosa di livello. Melo è un ottimo campione, lo dimostra e non si smentisce minimamente quando si autoproclama “A Champion”.

VINCITORE E ANCORA CAMPIONE: CARMELO HAYES


UNIFY NXT/NXT UK TAG TEAM CHAMPIONSHIP MATCH: Creed Brothers (NXT) vs Brooks Jensen & Josh Briggs (NXT UK) vs Gallus vs Pretty Deadly Scoprire l’attacco subito da Roderick Strong, lascia tutti basiti e da ripercussioni all’interno della contesa, rissosa, spesso ostile, ma con un finale che parla da se.

Il tradimento di Kemp nei confronti dei Creed Brothers lo ritengo inatteso e al tempo stesso interessante per capire cosa può davvero succedere prossimamente. La categoria tag team di NXT è messa sicuramente in ottime mani.

VINCITORI E NUOVI CAMPIONI UNIFICATI: PRETTY DEADLY


UNIFY NXT/NXT UK WOMEN’S CHAMPIONSHIP MATCH: Mandy Rose (NXT) vs Meiko Satomura (NXT UK) vs Blair Davenport Il futuro di Blair e Meiko non so quale sia, ma in questa contesa ci sono state tante cose buone, una su tutte la conferma di Mandy nel ruolo di campionessa.

La leader delle Toxic Attraction è forse una delle persone che più è riuscita a migliorarsi nell’ultimo anno e una delle atlete capaci di reggere alla perfezione nel ruolo in cui si trova. Scelta ottimale in un match, mi ripeto, davvero interessante da guardare.

VINCITRICE E NUOVA CAMPIONESSA UNIFICATA: MANDY ROSE


NXT WOMEN’S TAG TEAM CHAMPIONSHIP MATCH: Katana Chance & Kayden Carter (C) vs Nikki ASH & Doudrop Definirlo match cuscinetto è una gentilezza. L’interesse scatta con l’arrivo di Gigi Dollin e Jacy Jayne a metterci una pezza.

La loro interferenza conferma la volontà delle due di continuare a dominare la categoria e magari di riuscire a farlo anche nel main roster. Forse fare una sufficienza sarebbe fin troppo, ad ogni modo parliamo comunque della contesa meno interessante dell’intero evento.

VINCITRICI E ANCORA CAMPIONESSE: KATANA CHANCE & KAYDEN CARTER


UNIFY NXT/NXT UK CHAMPIONSHIP MATCH: Bron Breakker (NXT) vs Tyler Bate (NXT UK) Forse sarò troppo di parte, o forse no, sta di fatto che anche in questo caso Bron archivia un successo non solo nel risultato, ma anche nella stesura stessa della contesa.

La WWE ha avuto la fortuna e l’intelligenza di puntare su di lui nel modo giusto, firmandolo piano piano e altrettanto lentamente portandolo al successo. Regge bene contro qualunque tipo di avversario e se di fronte gli si mette qualcuno atleticamente ben preparato come Bate, il resto va tutto in discesa.

Bron vince e, per quanto mi riguarda convince, anche se l’ombra di JS McDonagh la vedo ben presente e probabilmente rivendicherà qualcosa, o comunque una nuova possibilità titolata. È l’unico nome psicologicamente capace di ostacolare Bron, anche più di Joe Gacy. Staremo a vedere. VINCITORE E NUOVO CAMPIONE UNIFICATO DI NXT: BRON BREAKKER.