Triple H: "Ci sono dei piani per una coppa del mondo in WWE"



by   |  LETTURE 2456

Triple H: "Ci sono dei piani per una coppa del mondo in WWE"

Nonostante siano passate diverse settimane dall’annuncio del ritiro di Vince McMahon dalla WWE, le acque non si sono ancora calmate. L’ormai ex Chairman della compagnia ha deciso di farsi da parte, dopo essere stato travolto da una serie di pesanti accuse e scandali nei suoi confronti, dovuti a delle relazioni extraconiugali.

Anche John Laurinaitis, uno dei suoi più stretti collaboratori ed ex responsabile delle relazioni con i talenti della WWE da anni, è stato allontanato dall’azienda da un giorno all'altro. Il posto di Vince è stato preso da sua figlia Stephanie e da Nick Khan come CEO aziendali, mentre il genero Triple H è stato messo a capo del team creativo.

Il 14 volte campione del mondo, ritiratosi dal wrestling lottato poco prima di WrestleMania 38, ha già dato il suo personale tocco creativo agli show. The Game ha trasferito alcuni talenti di NXT nel main roster e ha favorito il ritorno in WWE di diverse superstar che erano state rilasciate qualche mese fa, come Dakota Kai, Karrion Kross e Scarlett o Dexter Lumis, tutti visti durante le ultime puntate settimanali della compagnia.

Triple H parla per la prima volta della World Cup in WWE

Nella sua ultima intervista rilasciata ai microfoni della press conference di Clash at the Castle, ultimo ppv trasmesso ieri da Cardiff, il Triplo della WWE ha voluto parlare di futuro e di NXT Europe (l'ex NXT UK), con i progetti mondiali per il futuro della federazione che sarebbero parecchio grossi.

In merito alla "World Cup", HHH ha infatti affermato:

"Quindi penso che lo vedrete ad NXT Europe - come ho già detto altre volte negli scorsi giorni in diverse interviste - penso che ci siano degli obbiettivi a lungo termine sotto quel punto di vista in quei mercati, per quanto riguarda anche tutto il mondo con quel prodotto e che eventualmente potrebbero competere l'uno con l'altro. Uno scenario alla World Cup, che poi potrebbe finire addirittura a Raw o Smackdown o a Wrestlemania"