Dove vedere WWE Clash at the Castle 2022, diretta streaming e orario dell'evento



by   |  LETTURE 3922

Dove vedere WWE Clash at the Castle 2022, diretta streaming e orario dell'evento

Tra pochissime ore andrà in onda la prima edizione di Clash at the Castle, primo evento europeo della WWE da più di 20 anni. Lo show si terrà al Principality Stadium di Cardiff, in Galles, ed avrà come main event l'attesissimo scontro fra l'Undisputed Universal Champion Roman Reigns e lo sfidante ed eroe di casa Drew McIntyre.

Venendo trasmesso in diretta dal Regno Unito, per una volta un Premium Live Event della WWE sarà disponibile ad un orario comodissimo per noi fan italiani. Infatti sarà possibile vedere l'evento sul WWE Network a partire dalle 19.00 di oggi 3 settembre 2022.

La schedule del WWE Network prevede anche uno speciale Kickoff che avrà inizio alle ore 18.00 e che sarà disponibile anche su tutte le principali piattaforme social della federazione e sul suo canale YouTube; segnaliamo come non sia stato annunciato alcun match di wrestling per il Kickoff.

WWE Clash at the Castle: la card completa

Di seguito, vi proponiamo la card completa di Clash at the Castle:

  • WWE Undisputed Universal Championship: Roman Reigns vs Drew McIntyre
  • Bianca Belair, Alexa Bliss & Asuka vs Bayley, Dakota Kai & Iyo Sky
  • Matt Riddle vs Seth "Freakin" Rollins
  • SmackDown Women's Championship: Liv Morgan vs Shayna Baszler
  • Judgment Day vs Edge & Rey Mysterio
  • Intercontinental Championship: Gunther vs Sheamus
Per leggere i nostri pronostici su tutti gli incontri di questo storico evento, cliccate qui.

Ricordiamo che Clash at the Castle segna il primo Premium Live Event della federazione di Stamford nel Regno Unito da quasi 20 anni, preceduto solamente da Insurrextion 2003, che nel main event vide Triple H mantenere il World Havyweight Championship contro Kevin Nash in uno Street Fight Match.

L'ultimo evento in UK targato WWE a tenersi in uno stadio, invece, risale addirittura al 1992 quando, in occasione dell'annuale edizione di SummerSlam, The British Bulldog conquistò il titolo intercontinentale sconfiggendo l'allora campione Bret "The Hitman" Hart.