Drew McIntyre rievoca Brock Lesnar e WrestleMania 36: "Quel silenzio..."



by   |  LETTURE 3031

Drew McIntyre rievoca Brock Lesnar e WrestleMania 36: "Quel silenzio..."

Il nome di Drew McIntyre è sicuramente tra i più gettonati del momento, visto anche il match che avrà a Clash At The Castle contro Roman Reigns avrà in palio l’Undisputed WWE Universal Title.
Atleta completo, che combina la propria forza fisica all’agilità, è tra i più amati del settore, anche per essere prima di tutto un ragazzo molto disponibile e sempre pronto al sacrificio.

La WWE è la prima che ha riconosciuto allo scozzese il suo status, facendogli vincere la Royal Rumble nel 2020 per mandarlo poi nel Main Event di WrestleMania.
Purtroppo però una pandemia ha colpito il Mondo e la WWE si è ritrovata da un momento all’altro senza pubblico nell’arene, esibendosi dunque al Performance Center.
Gli show sono andati avanti, i Premium Live Event anche e McIntyre è riuscito parzialmente a incoronare il suo sogno, ovvero vincere il WWE Title. Parzialmente perché più volte McIntyre ha affermato che senza il pubblico la vittoria non è stata la stessa cosa.

Durante l’intervista con 'The Independent', Drew McIntyre ha condiviso vari pensieri sulla vittoria ai danni di Brock Lesnar nei Main Event di WrestleMania, vincendo dunque il suo primo WWE Championship:
“E’ stato pazzesco. Guardare il resto del mondo sul divano con mia moglie, i miei due gatti e dei popcorn, con la mia famiglia su FaceTime in Scozia. La mia parte preferita è stata quando l’arbitro mi ha dato il titolo e mia moglie Kaitlyn ha fatto la stessa cosa a casa. E’ stato molto bello.”

"Il silenzio dell'arena è stato, per un certo verso, assordante"


Drew ha poi continuato: “E’ stato il coronamento di un sogno di lottare nel Main Event di WrestleMania a vincere il titolo. E’ stato simile ma completamente differente dalla vittoria della Royal Rumble. Il silenzio dell’arena con Brock Lesnar, vincere il match e nessuno che faceva casino alla conta fino al tre. Un silenzio che in realtà è stato assordante e strano”. 

Ora però Drew McIntyre potrà rifarsi visto che ha la possibilità di vincere il titolo battendo però il Tribal Chief Roman Reigns nel Main Event di Clash At The Castle.