Un ex campione di NXT è stato arrestato

Continuano i guai per il Velveteen Dream dopo il rilascio dalla federazione

by Massimiliano Costi
SHARE
Un ex campione di NXT è stato arrestato

L'ex star di NXT Patrick Clark meglio conosciuto durante il suo stint nel brand di sviluppo della WWE col nome di The Velveteen Dream è stato arrestato il 26/8 per un mandato fuori contea per "possesso di armamentario di droga" in Florida.

Attualmente è indicato come incarcerato nella prigione di Orange County a Orlando stando al sito mugshotsorlando.com .

Clark, 26 anni, ha lottato per l'ultima volta ad NXT nel Dicembre 2020 ed è stato ufficialmente rilasciato nel Maggio 2021.

È stato originariamente firmato dalla WWE dopo essere stato eliminato dal reality WWE Tough Enough del 2015, dove ha ovviamente mostrato la sua grande passione per il wrestling più di qualsiasi altro concorrente, ma è stato comunque escluso dallo spettacolo.

Dopo una grande spinta da parte della WWE Hall of Famer Lita, la WWE ha assunto Clark, mandandolo a WWE NXT nello stesso anno. Clark alla fine ha debuttato come The Velveteen Dream nel 2017, un personaggio ovviamente ispirato in parte dal compianto grande musicista Prince e all'epoca ha fatto di tutto per rimanere nel personaggio il più possibile quando era sotto gli occhi del pubblico.

È rapidamente salito alla ribalta ad NXT con un'incredibile serie di esibizioni, assomigliando in tutto e per tutto a un futuro main eventer di Wrestlemania. Il suo lavoro sul ring, né il suo talento per le esibizioni, non sono mai stati messi in discussione.

Quello momentum si è spento, si è fermato ed è morto dopo le accuse online secondo cui Clark avrebbe inviato immagini indecenti a ragazzi minorenni attraverso i social media, una storia che si è accesa dopo che un utente di Reddit ha iniziato a pubblicare screenshot e audio.

Clark ha risposto in quel momento: "Ti assicuro che non ho comunicato in modo inappropriato con nessuno. Una mia foto privata è stata condivisa senza il mio consenso o la mia conoscenza e sto lavorando con una terza parte per esaminare la questione".

Parlando della situazione nell'Agosto 2020 a CBS Sports, Paul "Triple H" Levesque ha commentato: "Sai, al giorno d'oggi vengono fatte accuse e le prendi tutte molto sul serio. Le esamini meglio che puoi e scopri cosa c'è e cosa non c'è.

In questa situazione, [Clark] è stato anche coinvolto in un incidente d'auto. Questo è ciò che lo ha portato fuori dalla TV. Nel momento, tutte queste altre cose accadono e tu guardi dentro e trovi che lì è una situazione che le persone portano all'attenzione di tutti, guardi dentro e scopri che è quello che è e non c'è niente lì.

Tutto ciò che abbiamo fatto, siamo a nostro agio con lui che continua a fare quello che fa e tutto il resto. Ma lui ha avuto un incidente d'auto. È derivato dal fatto che la gente pensava che lo avessimo rimosso dalla TV per diversi motivi.

Non l'abbiamo fatto. Ha avuto un incidente d'auto. Una volta che è stato autorizzato dal punto di vista medico per poter tornare sul ring dall'incidente d'auto, siamo andati avanti come abbiamo fatto, abbiamo esaminato cosa c'era e l'abbiamo fatto non trovando niente." Mentre la WWE ha esaminato le accuse ma non ha trovato motivo di agire, la situazione non è mai andata via.

Levesque è stato interrogato sulla situazione numerose volte durante le chiamate ai media di NXT al punto che ha chiarito che non avrebbe più affrontato il problema. Allo stesso tempo, le tendenze anti-Velveteen Dream sono esplose sui social media, in particolare Twitter, ogni volta che Clark è apparso in televisione.

Il messaggio apparso sui social network Negli scorsi giorni Patrick Clark è riapparso, dopo un lungo silenzio, sui social media scrivendo questo messaggio:

“Eye No There Is A Heaven
Eye No There Is A Hell
Listen 2 Me People [👁] ’ve Got
A Story 2 Tell”


Se in questi giorni si era sparsa la voce di un suo possibile ritorno in WWE, dopo questa notizia del suo arresto le possibilità sono ridotte al minimo. Al momento non sappiamo se sarà condannato o meno per "possesso di armamentario di droga".

Nxt Velveteen Dream
SHARE