Bayley: "Volevo veder crescere la divisione femminile"

Bayley e Dakota Kai hanno parlato della WWE e della divisione femminile

by Andrea Scozzafava
SHARE
Bayley: "Volevo veder crescere la divisione femminile"

Bayley e Dakota Kai sono state ospiti dell'ultimo podcast "After The Bell di Corey Graves. Dakota Kai ha parlato di essere stata rilasciata da NXT mentre Bayley ha parlato del suo infortunio e della divisione femminile.

Bayley: "La divisione femminile era diventata noiosa"

Sul suo rilascio, Dakota Kai ha rivelato: “Quando è successo, ero un po' in pace con me stessa. In quei mesi bui, non avevo partecipato nemmeno agli show. Volevo quindi davvero prendermi del tempo per me stessa, ripristinare le idee e ricordare a me stessa le cose che sono davvero importanti e durante quel periodo sono stato in grado di farlo".

Inoltre, Bayley ha parlato anche del tipo di impronta che stava cercando di lasciare nel wrestling femminile: “Voglio solo veder continuare a crescere la divisione femminile. Ci sono stati periodi con match che l'hanno portata ad un livello incredibile. Penso che era arrivato a un punto onestamente dove tutto era solo un po noioso con sempre le stesse facce. Vedi i stessi match e il tutto era diventato monotono. Penso che era tutto diventato un po' ripetitivo e noioso ma la divisione femminile è poi cambiata".

Sul suo infortunio, Bailey ha rivelato: "Stare ferma, durante il mio infortunio, dovermi fermare e guardare cosa stava succedendo è stato importante per me. Sono stata orgogliosa di tutto quello che è successo con Liv Morgan che ha vinto il titolo. Cose del genere sono fantastiche. Abbiamo visto salire Bianca. Abbiamo visto arrivare Rhea Ripley. Sono venuti da NXT e hanno cambiato tutto. Hanno fatto così tanto, solo delle atlete straordinarie e già anche molto importanti per la WWE. Qualcuno potrebbe pensare, anche Dakota Kai dovrebbe essere lì. A volte, quando sei in cima a NXT per così tanto tempo, aspettano solo che ti presenti. Ma quando non succede, dici che hai trascurato Dakota. Avrebbe dovuto essere lì molto tempo fa. Stessa cosa Iyo. È stata la campionessa femminile, ma poi è stata anche trascurata. Alcuni magari pensano che resteranno sempre ad NXT e quindi allo stesso livello. Ci sono però alcune cose che vedo che mi piacciono di Iyo Sky, penso che lei abbia qualcosa di diverso che può portare alla divisione femminile che altri potrebbero non vedere e non riuscire a dare".

Bayley
SHARE