Rey Mysterio esprime la sua sincera opinione su Paul Heyman

Rey Mysterio è senza dubbio uno dei performer più iconici dell’era moderna

by Simone Brugnoli
SHARE
Rey Mysterio esprime la sua sincera opinione su Paul Heyman

Rey Mysterio è senza dubbio uno dei performer più iconici dell’era moderna. Il 47enne di Chula Vista ha trasceso il wrestling, essendo entrato nel cuore di milioni di persone in tutto il mondo. Durante la sua lunga carriera in WWE, ha conquistato una volta il WWE Championship, due volte il titolo dei pesi massimi, due volte l’Intercontinental Championship, due volte lo United States Championship, quattro volte il WWE Tag Team Championship e una volta lo SmackDown Tag Team Championship.

Come se non bastasse, si è aggiudicato l’edizione 2006 del Royal Rumble match. Rey è stato il 14° wrestler nella storia della compagnia a realizzare il Grand Slam e il 21° a completare la Triple Crown.

Mysterio sta vivendo una sorta di seconda giovinezza al fianco di suo figlio Dominik e non ha alcuna intenzione di appendere gli stivali al chiodo. Durante una lunga intervista a ‘FOX News’, ‘The Master of the 619’ ha espresso la sua sincera opinione su Paul Heyman.

I due si sono conosciuti nel lontano 1995, quando la superstar mascherata firmò un contratto con la Extreme Championship Wrestling.

Rey Mysterio elogia Paul Heyman

“Mi è piaciuto tantissimo lavorare con Paul Heyman” – ha esordito Rey.

“Ascoltava le proposte di ogni wrestler e le valutava con grande attenzione. Ci lasciava parecchia libertà creativa, voleva che ci divertissimo quando salivamo sul ring” – ha aggiunto Mysterio. L’ex campione dei pesi massimi ha poi rivelato a quali superstar si è ispirato maggiormente: “Mi piace citare quei lottatori che hanno avuto un impatto su di me durante tutta la mia carriera in questo business.

Mio zio è stato sicuramente una grande fonte di ispirazione per me. Quello che è riuscito a fare ai suoi tempi è stato semplicemente fantastico. Negro Casas ha contribuito alla mia crescita, così come Tiger Mask e Dynamite Kid.

Credo che questi performer mi abbiano ispirato durante tutto il percorso. Ovviamente, non potrei mai concludere la mia lista senza menzionare Eddie Guerrero”. La WWE si sta preparando per Clash at the Castle, l’attesissimo evento che si svolgerà a Cardiff il 3 settembre.

Rey Mysterio Paul Heyman
SHARE