Big E sa già cosa fare se non potrà tornare sul ring

Il tremendo infortunio occorso a Big E è stato senza dubbio uno degli eventi più scioccanti della prima parte di stagione

by Simone Brugnoli
SHARE
Big E sa già cosa fare se non potrà tornare sul ring

Il tremendo infortunio occorso a Big E è stato senza dubbio uno degli eventi più scioccanti della prima parte di stagione. Durante quella che sembrava una comunissima puntata di SmackDown, il membro del New Day si è rotto il collo a causa di un ‘Belly to Belly Suplex’ mal eseguito da Ridge Holland.

A causa di quell’incidente, il 36enne di Tampa si è fratturato due vertebre cervicali (le famose C6 e C1). Benché la riabilitazione stia procedendo nel migliore dei modi, non è detto che Big E potrà tornare sul ring.

Durante la sua carriera in WWE, ha detenuto una volta il WWE Championship, una volta il titolo di NXT, due volte l’Intercontinental Championship, due volte il Raw Tag Team Championship e sei volte lo SmackDown Tag Team Championship.

Come se non bastasse, si è aggiudicato l’edizione 2021 del Money in the Bank. Ospite nell’ultima edizione di ‘Out of Character’, Big E ha raccontato di esserci cimentato in diverse attività durante il lungo periodo di stop.

Big E guarda oltre il wrestling

“Mi è piaciuto tantissimo dedicarmi al doppiaggio. Ho alcuni progetti interessanti nel cassetto che non posso ancora divulgare, ma spero che tutti i pezzi del puzzle vadano a posto nei prossimi mesi” – ha rivelato Big E.

“Adoro lavorare con la voce e spero di fare strada anche in questo ambito. Quando la mia carriera nel wrestling ha iniziato a spiccare il volo e il New Day è divenuto famosissimo, ho capito che amo recitare, intrattenere, far ridere le persone e dare vita ai miei personaggi” – ha aggiunto.

L’ex WWE Champion ha parlato anche del suo stato di salute: “Sono autorizzato a fare una vita normale, ma non posso salire sul ring e incassare colpi. I medici vogliono dare un’occhiata al mio collo intorno a marzo del prossimo anno e fare altre scansioni.

La cosa positiva è che non ho problemi ai nervi in questo momento. Non c’è formicolio né debolezza. Sono tornato in palestra da un paio di settimane e non ho riscontrato problemi”.

Big E
SHARE