La WWE di Triple H fa il botto: Raw supera un record (non solo simbolico) di ascolti



by MARCO ENZO VENTURINI

La WWE di Triple H fa il botto: Raw supera un record (non solo simbolico) di ascolti

Sembra che davvero molte persone abbiano assistito in America al sorprendente ritorno di Johnny Gargano in WWE, durante la puntata di Monday Night Raw andata in onda lo scorso lunedì notte. E infatti il programma mantiene i suoi buoni numeri di spettatori da quando Triple H ha ottenuto il controllo del team creativo. Lo dimostrano le cifre diffuse da 'Wrestlenomics' a proposito degli ascolti del 22 agosto, e Raw ha registrato 2.005.000 di spettatori medi.

Questa cifra rappresenta un aumento non di particolare rilievo (è infatti dell'1%) rispetto alla settimana precedente, ma sono tanti i motivi che rendono storico questo risultato. Uno dei più evidenti è il superamento dei due milioni, cifra non solo simbolica dato che per lungo tempo ha rappresentato un limite difficilmente raggiungibile per Raw. La fascia demografica chiave, inoltre, ha fatto registrare un aumento leggermente maggiore, con un pubblico medio di 717.000 spettatori tra i 18 e i 49 anni. E questo rappresenta il 4% in più rispetto alla scorsa settimana.

Quando si tratta di classifiche sul gradimento nella tv americana, in queste settimane Raw continua a stupire. Lo show settimanale di punta della WWE è infatti arrivato al secondo posto tra le produzioni originali della tv in chiaro, e anche per le trasmissioni in prima serata. In più si è classificato al terzo posto assoluto nella fascia demografica 18-49.

I numeri di Raw e il confronto (bugiardo) con un anno fa esatto

Guardando indietro a un anno fa, a dirla tutta, i numeri di Raw sono leggermente in calo. Ci sono però alcune precisazioni da fare. L'episodio del 23/08/2021 ha avuto un numero totale di spettatori di 2.067.000, il 3% in più rispetto a questo lunedì. Il calo annuale per la fascia demografica chiave, peraltro, è stato più drastico poiché il programma dell'anno scorso aveva il 15% di pubblico in più rispetto a lunedì. Tuttavia, va notato che quel particolare episodio di Raw fu quello girato all'indomani di SummerSlam 2021, mentre SummerSlam 2022 si è verificato a fine luglio.

È opportuno ricordare come nel 2021 SummerSlam fu uno degli eventi meglio riusciti della WWE in tutto l'anno (per qualcuno anche più addirittura di WrestleMania), con tanto di ritorno a sorpresa di Becky Lynch e Brock Lesnar. Il calo di quest'anno, quindi, appare assolutamente perdonabile e addirittura di scarsissimo conto, considerando che questo lunedì è andata in onda una puntata di una settimana assolutamente di transizione.

Triple H Raw