Damian Priest difende Dominik Mysterio dalle critiche

Dominik Mysterio sta lavorando duramente per ritagliarsi uno spazio di rilievo in WWE

by Simone Brugnoli
SHARE
Damian Priest difende Dominik Mysterio dalle critiche

Dominik Mysterio sta lavorando duramente per ritagliarsi uno spazio di rilievo in WWE. Durante la sua breve carriera, il 25enne di San Diego ha detenuto una volta lo SmackDown Tag Team Championship insieme a suo padre Rey. Sono stati il primo duo padre-figlio ad aggiudicarsi i titoli di coppia.

Il loro regno si è concluso a Money in the Bank per mano degli Usos. Il 2 aprile, nella prima notte di WrestleMania 38, Rey e Dominik sono stati sconfitti da The Miz e Logan Paul. Il 30 luglio, a SummerSlam, i ‘Mysterios’ hanno avuto la meglio sul Judgment Day in un ‘No Disqualification match’ grazie anche all’interferenza di Edge.

Nell’ultima edizione del ‘Pro Wrestling Podcast’, Rick Ucchino ha chiesto a Damian Priest di esprimere un giudizio su Dominik Mysterio.

Damian Priest difende Dominik Mysterio

“Non è per niente facile portare quel cognome.

Rey Mysterio è una leggenda vivente di questo business e le aspettative su Dominik sono davvero alte. Benché sia estremamente giovane, Dominik è più saggio di quanto non suggerisca la sua età.

Ha gestito la pressione in maniera impeccabile fino a questo momento. La WWE è un mondo pazzo, ma lui ha dimostrato di sapersi adattare molto bene. È sorprendente, visto che non aveva un grande bagaglio di esperienza quando ha messo piede in WWE” – ha dichiarato Priest.

L’ex manager della WWE Jim Cornette è invece scettico sul potenziale di Dominik: “Non è giusto che tutti i parenti delle leggende WWE abbiano il diritto di partecipare a WrestleMania e ai principali PPV della federazione.

Logan Paul è un atleta, ha carisma da vendere e ha dimostrato di meritare certi palcoscenici. Dominik si sta impegnando per ritagliarsi uno spazio all’interno dell’azienda, ma è ancora lontano dagli standard richiesti.

Adoro suo padre Rey, che è un mito assoluto di questo business, e non ho intenzione di demolire suo figlio. Tuttavia, devo ammettere che non ha le sembianze di una superstar credibile. L’ho osservato a WrestleMania 38 e mi è sembrato un pesce fuor d’acqua”.

Dominik Mysterio
SHARE