Billy Corgan spende belle parole per Triple H

Triple H è diventato il nuovo capo del team creativo dopo il clamoroso ritiro di Vince McMahon

by Simone Brugnoli
SHARE
Billy Corgan spende belle parole per Triple H

Triple H è diventato il nuovo capo del team creativo dopo il clamoroso ritiro di Vince McMahon. L’ormai ex Chairman della compagnia – travolto da una serie di pesanti accuse – ha deciso di farsi da parte insieme al suo braccio destro John Laurinaitis.

Il posto di Vince è stato preso da sua figlia Stephanie e da Nick Khan, che hanno dato inizio ad una nuova era. The Game – ritiratosi dal wrestling lottato poco prima di WrestleMania 38 – ha già dato il suo tocco creativo agli show e ha favorito il ritorno in WWE di diverse star che erano state rilasciate.

Il 14 volte campione del mondo ha inoltre trasferito alcuni talenti di NXT nel main roster, generando fermento ed eccitazione nello spogliatoio. Ospite nell’ultima edizione dell’Ariel Helwani Show, Billy Corgan ha espresso la sua sincera opinione sul nuovo corso avviato da HHH.

Billy Corgan elogia HHH

“Nonostante siano trascorse poche settimane dal ritiro di Vince McMahon, è già piuttosto visibile la mano di Triple H. The Game ci aveva fatto intuire la sua visione del wrestling sia durante la sua carriera sul ring che attraverso NXT.

L’aiuto di Shawn Michaels è stato fondamentale per la crescita del prodotto. Stiamo parlando di due delle più grandi superstar di tutti i tempi, che hanno dimostrato di saper fare la differenza anche nel backstage” – ha analizzato Corgan.

All’interno del suo podcast, l’ex manager della WWE Jim Cornette ha dato alcuni consigli a Triple H: “Ci sono stati diversi ritorni che hanno mandato il pubblico in visibilio, ma non è sufficiente.

Ancora non abbiamo visto un cambiamento radicale rispetto al passato. Tutti fanno le stesse cose di prima. Ho notato che gli angle sono stati amplificati ed esagerati, non ancora ai livelli della AEW, ma ci siamo vicini. Non c’è bisogno di cambiare l’intero prodotto tutto in una volta, altrimenti si rischia di trasformare un programma di wrestling in un game show.

Secondo me, Hunter dovrebbe iniziare a fare qualcosa di significativo con una superstar e andare avanti per gradi”.

Triple H Vince Mcmahon
SHARE