Le Toxic Attraction debutteranno a SmackDown questa sera: l'annuncio della WWE



by   |  LETTURE 1426

Le Toxic Attraction debutteranno a SmackDown questa sera: l'annuncio della WWE

Cambiano in maniera clamosora gli equilibri del torneo indetto dalla WWE per decretare le nuove Women's Tag Team Champions. Nelle ultime ore si vociferava di un possible debutto delle Toxic Attraction questa sera a SmackDown e la conferma è arrivata direttamente da Shawn Michaels.

L'Hall of Famer, attraverso un breve video su Twitter, ha spiegato che Zoey Starks ha riportato un infortunio durante il suo match contro Mandy Rose a NXT Heatwave (recuperate il Next Big Thing #74) e Nikkita Lyons non ha ricevuto l'ok medico per lottare.

Al loro posto ci saranno dunque Gigi Dolin e Jacy Jayne, ex campionesse di coppia di NXT e componenti della stable Toxic Attraction, che negli ultimi mesi ha dominato il terzo roster della WWE. Michaels ha spiegato di aver raggiunto questo accordo con Adam Pearce.

Si tratta, dunque, del debutto ufficiale della Toxic Attraction nel main roster della WWE. Non ci sono aggiornamenti invece su Mandy Rose, ancora NXT Women's Champion, ma è probabile che possa fare una capatina qualora le sue compagne di stable dovesser vincere i titoli.

Proprio di recente Mandy ha parlato del suo stint a NXT dichiarandosi grata di essere la campionessa del brand, ma di voler tornare in futuro a Raw o SmackDown.

Le Toxic Attraction debutteranno questa sera a SmackDown

La WWE è attualmente in Canada per un tour che comprenderà la puntata di questa sera, due live event nel weekend (in cui tornerà anche Trish Stratus) e la puntata di Raw che sarà trasmessa lunedì 22 agosto in diretta da Toronto.

I fan potranno assistere a un grande match tra Edge e Damian Priest. L'annuncio della partecipazione delle Toxic Attraction nel torneo è stato fatto da Shawn Michaels in quanto nuovo vicepresidente dello sviluppo creativo in WWE.

L'Hall of Famer sarà anche uno dei volti di punta dietro al lancio di NXT Europe, previsto per il 2023 e che andrà a sostituire del tutto NXT UK. Tornando al torneo, invece, girano voci secondo cui le ex campionesse Sasha Banks e Naomi possano tornare in WWE, adesso che Triple H è al comando, per reclamare quanto spetta loro.