Mr Kennedy ed i piani titolati nel dopo Undertaker: rivelazione shock dopo anni



by   |  LETTURE 2862

Mr Kennedy ed i piani titolati nel dopo Undertaker: rivelazione shock dopo anni

All'inizio degli anni 2000, in WWE imperversavano diversi personaggi che erano divenuti molto famosi e che poi non sono riusciti a raggiungere l'apice del successo con la federazione, benchè ne avessero le capacità e sono alla fine stati rilasciati, per cercare fortuna altrove.

Tra i tanti mid-carder che avevano avuto anche diversi push contro grandissime stelle di Smackdown e di Raw, tra cui Undertaker o Kane, c'erano anche MVP e Mr Kennedy, che proprio insieme erano andati ad affrontare in più riprese proprio i Brothers of Destruction.

Se MVP è tornato a calcare i ring della WWE dopo anni, in cui l'atleta ha passato tempo in diverse federazioni indipendenti, per quanto riguarda Mr Kennedy, il noto atleta che si autoproclamava chiamandosi due volte, non è ancora mai tornato a calcare i ring della WWE, con il suo futuro dopo il rilascio che era andato a finire sui ring della ex TNA e da lì, l'oblio.
A quanto pare, però, in WWE i piani per Mister Kennedy erano veramente importanti, se solo un infortunio non lo avesse fermato nel momento sbagliato, con la dirigenza della WWE che voleva addirittura affidargli il titolo mondiale, facendogli battere nientemeno che The Undertaker, all'epoca anch'esso infortunato.

Matt Hardy rivela i piani per il regno titolato di Ken Kennedy

Nell'ultima puntata del suo The Extreme Life of Matt Hardy, il più grande dei fratelli estremi della WWE ha voluto dire la sua in merito all'ex collega Kennedy, dicendo di quel preciso frangente:

"Undertaker era previsto per avere un'operazione.

Il piano iniziale al tempo era quello di avere Ken Kennedy andare ad incassare il suo Money in the Bank e vincere il titolo da Undertaker, ma alcune cose sono successe e a quel punto tutto è cambiato. La ragione era che Vince aveva deciso di mandarmi lì fuori per battere Mr Kennedy a quel punto, anche se aveva il titolo mondiale, lui avrebbe avuto un avversario, qualcuno con cui andare a lavorare automaticamente.

Quindi fui preparato per un programma con in palio il titolo mondiale con Ken Kenendy che in teoria doveva battere The Undertaker per il titolo. Ma se non sbaglio, penso che Ken si infortunò. Penso si sia infortunato e allora hanno dovuto levargli il Money in the Bank, per darlo a Edge, che ha battuto Undertaker".