Edge ricorda il suo clamoroso ritorno nel 2020



by   |  LETTURE 1234

Edge ricorda il suo clamoroso ritorno nel 2020

Edge viene annoverato fra le migliori superstar dell’era moderna. ‘The Rated-R Superstar’ ha avuto una carriera favolosa in WWE, anche se parzialmente condizionata dagli infortuni. Il 48enne canadese è uno dei performer più titolati di ogni epoca, essendosi aggiudicato la bellezza di 31 titoli complessivi.

Oltre ad essere un undici volte campione del mondo e un quattordici volte campione di coppia, ha conquistato cinque volte il titolo Intercontinentale e una volta lo United States Championship. Come se non bastasse, ha vinto l’edizione 2001 del torneo ‘King of the Ring’, l’edizione 2005 del Money in the Bank e due edizioni della Royal Rumble (nel 2010 e nel 2021).

La sua carriera sembrava giunta al termine nell’aprile del 2011 a causa di un grave infortunio. Contro ogni pronostico, Edge è riuscito a tornare sul ring nove anni dopo e ha ripreso da dove si era interrotto. In una lunga intervista concessa a ‘Fox News Digital’, l’ex campione dei pesi massimi ha ricordato il suo clamoroso ritorno alla Royal Rumble 2020.

Edge ha scioccato tutti nel 2020

“Ricordo che abbiamo cercato di mantenere la notizia del mio ritorno sul ring più segreta possibile. Sapevo che il WWE Universe sarebbe rimasto senza parole. Nonostante me lo aspettassi, non ero comunque pronto a gestire quel tipo di reazione da parte dei fan.

Ho provato un’emozione che non riesco nemmeno a descrivere. Mi sentivo come se fossi stato colpito da un fulmine, in senso buono ovviamente” – ha raccontato Edge. Ospite nell’ultima edizione dello ‘Steven’s Wrestling Journey’, il fuoriclasse di Orangeville ha parlato del suo futuro: “Non lotterò per altri dieci anni, questo è certo.

Credo che non saranno neppure cinque. Forse potrei arrivare a tre se il mio fisico sarà clemente. Ad essere onesto, non penso che la mia carriera durerà ancora molto. Sono consapevole che la finestra è sempre più piccola”.

Dopo essere stato cacciato dal ‘Judgment Day’ il 6 giugno scorso, Edge è tornato come babyface a SummerSlam vendicandosi di Finn Balor e Damian Priest. Si vocifera di una possibile alleanza tra lui e i ‘Mysterios’.