Rey Mysterio svela com'è stato lavorare con Logan Paul

Rey Mysterio ha fatto la storia della WWE e del wrestling in generale

by Simone Brugnoli
SHARE
Rey Mysterio svela com'è stato lavorare con Logan Paul

Rey Mysterio ha fatto la storia della WWE e del wrestling in generale, oltre ad essersi affermato come un’icona dell’intrattenimento sportivo. Il 47enne di Chula Vista è un tre volte campione del mondo, avendo conquistato una volta il WWE Championship e due volte il titolo dei pesi massimi.

Si è inoltre aggiudicato due volte l’Intercontinental Championship, due volte lo United States Championship, tre volte il titolo dei pesi leggeri, quattro volte il WWE Tag Team Championship e una volta lo SmackDown Tag Team Championship insieme a suo figlio Dominik.

Come se non bastasse, Rey è stato il 14° wrestler nella storia della compagnia ad aver completato il Grand Slam. Mysterio sta vivendo una sorta di seconda giovinezza al fianco di Dominik e non ha alcuna intenzione di appendere gli stivali al chiodo.

I ‘Mysterios’ hanno avuto l’opportunità di lottare contro The Miz e Logan Paul a WrestleMania 38. Il popolare YouTuber ha lasciato tutti quanti a bocca aperta con la sua splendida prestazione.

Rey Mysterio esalta Logan Paul

Ai microfoni di ‘Inside the Ropes’, Rey Mysterio ha speso bellissime parole per Logan Paul: “Mi sono divertito tantissimo a lavorare con Logan a WrestleMania 38.

Paul è una star sui social ed è in grado di attirare un gran numero di spettatori. Mi auguro che resti in WWE il più possibile. La sua ultima performance contro The Miz a SummerSlam è stata incredibile.

Ha tutte le carte in regola per sfondare in questo business, quindi non vedo l’ora di assistere alla sua crescita”. Il wrestler mascherato ha voluto elogiare anche The Miz: “Miz è uno di quei ragazzi che odi per via del suo personaggio, ma che non puoi non rispettare per la sua etica del lavoro.

Lavora sodo ogni giorno e non lascia mai nulla al caso. È il primo che si presenta al lavoro e l’ultimo ad andarsene, non puoi disprezzarlo. Anche se il suo personaggio è davvero odioso, non si può negare che sia un professionista esemplare. Mi tolgo la maschera al suo cospetto”.

Rey Mysterio Logan Paul
SHARE