Booker T snobba Braun Strowman: "Non mi manca"



by   |  LETTURE 1531

Booker T snobba Braun Strowman: "Non mi manca"

I devastanti effetti della pandemia globale hanno costretto la WWE a rilasciare un gran numero di talenti negli ultimi due anni. Persino un wrestler del calibro di Braun Strowman ha dovuto fare i bagagli nel giugno 2021. Durante la sua avventura nella federazione di Stamford, il 38enne di Sherrills Ford ha conquistato il titolo Universale, l’Intercontinental Championship e due volte il Raw Tag Team Championship.

Si è inoltre aggiudicato l’edizione 2018 del Money in the Bank e l’André the Giant Memorial Trophy a WrestleMania 35. Il 2 ottobre 2021, Braun ha esordito con il suo vero nome nel circuito indipendente sconfiggendo EC3 in un match cinematografico.

L’11 dicembre 2021, è apparso a ‘Final Battle’, un evento della Ring of Honor, in cui lui, EC3 e Westin Blake hanno attaccato Eli Isom, Dal Drapped e Brian Johnson. Strowman si esibisce attualmente per la piccola federazione di wrestling ‘Control Your Narrative’ e non ha alcuna intenzione di tornare in WWE.

Nell’ultima edizione del podcast ‘Hall of Fame’, Booker T ha rivelato che il ‘Monster Among Men’ non gli manca per niente.

Booker T snobba Braun Strowman

“Ad essere onesto, non mi manca Braun Strowman” – ha detto Booker T.

“Occhio non vede, cuore non duole. Se ti allontani dagli schermi televisivi per un lasso di tempo così lungo, la gente finirà per dimenticarti” – ha aggiunto. Il due volte WWE Hall of Famer non esclude un ripensamento da parte di Braun: “Si sta solo prendendo un po’ di tempo per ricaricare le batterie e magari si sta godendo la vita grazie ai soldi che ha guadagnato in WWE.

Quando si renderà conto di aver fatto un passo indietro, proverà a tornare in WWE o ad andare in AEW”. Booker T ha parlato anche del suo futuro: “Mancano circa sei anni alla scadenza del mio attuale contratto, se non addirittura sette.

Amo il mio attuale posto di lavoro e mi sono sempre trovato benissimo in WWE. Sono stato coinvolto in diversi progetti negli ultimi anni e non ho intenzione di andarmene”.