Corey Graves: "Ecco com'è cambiata la WWE dopo l'addio di Vince McMahon"



by   |  LETTURE 1037

Corey Graves: "Ecco com'è cambiata la WWE dopo l'addio di Vince McMahon"

Nelle ultime settimane la WWE è stata scossa dalla decisione da parte dell'ormai ex Chairman della compagnia Vince McMahon di ritirarsi dal mondo del wrestling e da qualsiasi ruolo possibile nell'azienda di famiglia.

La compagnia è ora gestita da Triple H, per la parte creativa e da sua moglie Stephanie McMahon in primis, divenuta nuova CEO e negli ultimi giorni gli addetti ai lavori ed i fan del WWE Universe hanno già percepito alcuni cambiamenti.

Nel penultimo episodio di Monday Night Raw, il primo dopo SummerSlam, ci sono state varie reazioni a riguardo, alcune soprattutto positive. Appena approdato alla guida del creative team della WWE, il Triplo ha subito apportato delle modifiche sia al roster che ai piani per i suoi atleti, andando immediatamente a rimettere sotto contratto alcuni atleti licenziati nel corso del tempo da Vince McMahon.

Su tutti, i primi richiamati da HHH sono stati Dakota Kai, Dexter Lumis, Karrion Kross e la compagna Scarlett, già visti negli ultimi appuntamenti settimanali della federazione. Durante la puntata andata in onda venerdì notte di Smackdown, invece, abbiamo visto anche il ritorno dell'Hit Row, con i tre ragazzi che sono purtroppo orfani del loro vecchio leader Isaiah "Swerve" Scott, al momento sui ring della AEW come campione di coppia della federazione dei Khan.

Anche Corey Graves dice la sua sull'addio del vecchio Chairman

Parlando al podcast targato WWE che gestisce proprio lui, ovvero After The Bell, Corey Graves ha voluto dire la sua sulla modalità nella quale è cambiata la WWE dopo l'addio di Vince McMahon, con il noto cronista di Monday Night Raw che ha infatti affermato:

"Io amo i cliffhanger, gli elementi a sorpresa, bisogna lasciare le persone dubbiose.

Non tutto deve però essere una sorpresa, perché non tutto può catturare allo stesso modo la tua attenzione. Ma adesso, nelle ultime settimane, trovo parecchio più divertimento a commentare Monday Night Raw perché ho amato essere sorpreso"

A quanto pare, le parole di Triple H si sarebbero già avverate, ovvero che gli addetti ai lavori si sarebbero divertiti parecchio con la sua gestione, con lo stesso Triplo che aveva promesso questa cosa in diverse delle sue ultime interviste, quando ha presentato i nuovi arrivati sotto contratto, che non erano altro che i suoi vecchi ragazzi di NXT, che poi Vince McMahon aveva licenziato nel tempo.

Anche i fan hanno notato un grandissimo cambiamento nel passo della WWE, con Triple H che ha dato all'effetto "sorpresa" un peso molto ampio nei suoi show.