Rob Van Dam rivela quale superstar WWE gli piacerebbe affrontare



by   |  LETTURE 2429

Rob Van Dam rivela quale superstar WWE gli piacerebbe affrontare

Rob Van Dam ha avuto una carriera favolosa, collezionando ben 21 titoli nelle principali federazioni di wrestling americane. Oltre ad essere un tre volte campione del mondo, è l’unico atleta che è riuscito a completare la Triple Crown sia in WWE che in ECW.

Durante la sua avventura nella federazione di Stamford, ha conquistato sei volte il titolo Intercontinentale, una volta l’European Championship, due volte il WWE World Tag Team Championship e ha vinto l’edizione 2006 del Money in the Bank.

Nel 2021, è stato inserito con pieno merito nella WWE Hall of Fame. RVD è noto anche come ‘The Franchise of ECW’, essendone stato il volto simbolo dalla fine degli anni novanta fino al fallimento della compagnia.

Rob non disputa un match in WWE dal 2014, quando ha sfidato Seth Rollins. Apparso virtualmente su ‘WrestleVerse’ per interagire con i fan, Van Dam ha rivelato quale superstar WWE gli piacerebbe affrontare in questo momento.

RVD ha avuto una carriera favolosa

“Non lo so, forse Bobby Lashley. Sono già stato sul ring insieme a lui, ma adesso è più in forma che mai. Sta vivendo una sorta di seconda giovinezza e sarebbe un piacere affrontarlo” – ha confidato Van Dam.

A causa dei devastanti effetti della pandemia globale, la WWE è stata costretta a rilasciare un gran numero di talenti negli ultimi due anni. Rob ha espresso il suo punto di vista sull’argomento: “Per diverse ragioni, non mi sono mai sentito intoccabile quando ero in WWE.

Le persone rimangono di stucco quando un atleta viene licenziato e negli ultimi due anni è successo con grande frequenza. Anche quando ero campione, non ho mai pensato di avere il posto garantito. Si tratta pur sempre di un business, in cui tutto può cambiare all’improvviso”.

Il fuoriclasse di Battle Creek non esclude un suo ritorno in WWE: “So che alcuni potrebbero essere scettici al riguardo, ma sono ancora in grado di stare sul ring. Non so se farò altre apparizioni in WWE, ma non chiudo le porte a questa eventualità”.